Perché Sauron non è diventato invisibile mentre indossava l'unico anello?

Di Hrvoje Milakovic /26 ottobre 202025 ottobre 2020

La trilogia de Il Signore degli Anelli può sicuramente essere classificata come un classico del genere fantasy. Che tu sia un fan di questa serie o ne abbia appena sentito parlare, sarai d'accordo sul fatto che si tratta di una delle opere migliori e sicuramente senza tempo del famoso maestro della letteratura John Ronald Reuel Tolkien.



Anche se indossare l'Unico Anello rende invisibile chi lo indossa, questo non era il caso del suo creatore. L'anello sposta parzialmente colui che lo indossa nel mondo spirituale ma Sauron viveva già in esso. Come maestro del potere dell'anello, Sauron era per lo più visibile mentre indossava l'anello, il che significa che sarebbe potuto diventare invisibile ogni volta che voleva.

Per sapere tutto sull'Unico Anello, sui suoi portatori, sui poteri e anche sul suo creatore Sauron, resta sintonizzato.





Sommario mostrare Un Anello per dominarli tutti – famosi portatori dell'Anello Quali sono i poteri di One Ring? Perché l'Unico Anello ti rende invisibile? Perché Sauron non è diventato invisibile mentre indossava l'Unico Anello?

Un Anello per dominarli tutti – famosi portatori dell'Anello

Intorno al 1600 della Seconda Era, Sauron segretamente forgiato l'Unico Anello per governare tutti gli altri anelli del potere. Con l'Unico Anello, poteva leggere le menti dei portatori dell'anello, diventando così il Signore degli Anelli.

Alla fine della Seconda Era, quando elfi e uomini stavano combattendo contro Sauron, Isildur , figlio di Elendil, tagliò il dito di Sauron e prese l'Unico Anello. Ma dopo la vittoria, Isildur è caduto in un'imboscata da parte degli Orchi. Lo uccisero e l'Anello affondò nelle acque del fiume Anduin dove rimase per oltre 2000 anni.



Il terzo portatore dell'Unico Anello era Deagol , che lo trovò nel fiume Gladden. Con il cugino Sméagol andò a pescare e scoprì l'Anello, semisepolto nel letto del fiume.

quando Smeagol (noto anche come Gollum) ha visto l'Anello, ha voluto tenerlo per il suo compleanno. Déagol si rifiutò di regalare l'Anello, così Sméagol lo strangolò a morte, nascondendo il suo corpo.



Gollum possedeva l'Anello da oltre cinquecento anni quando si era incontrato Bilbo Baggins , un hobbit della Contea. Bilbo lo sfidò a giocare al gioco degli indovinelli, lo ingannò con l'ultimo indovinello e prese il suo prezioso.

60 anni dopo, durante la Terza Era, un altro Hobbit della Contea, nipote di Bilbo Frodo Baggins è venuto alla festa dello zio per festeggiare i suoi 111 annithcompleanno. Durante il discorso di compleanno, Bilbo si mise l'Anello al dito e scomparve.

Fortunatamente, c'era anche il mago più saggio dell'epoca Gandalf il Grigio, che consigliava al giovane Frodo come usare e distruggere l'Anello. Ma prima doveva persuadere suo zio Bilbo a rinunciare all'Anello.

Con un piccolo aiuto da un amico, in realtà il suo giardiniere Samwise Gamgee, Frodo ha iniziato il suo viaggio verso Mount Doom – il luogo in cui è stato forgiato l'Unico Anello.

Quali sono i poteri di One Ring?

L'Unico Anello, noto anche come l'Anello del Rettore, l'Anello del Maestro, l'Anello del Potere, il Flagello di Isildur, L'Unico Anello per Governarli Tutti, o come Gollum (uno dei suoi portatori) lo chiamava semplicemente Mio prezioso, era uno dei più potenti artefatti mai creati nella Terra di Mezzo.

Apparentemente, è un anello d'oro molto ordinario, senza decorazioni aggiuntive. Tuttavia, quando viene riscaldato dal fuoco, appare un'iscrizione all'interno e all'esterno. L'iscrizione dell'anello è stata scritta nella scrittura elfica di Tengwar e nel Linguaggio Nero, la lingua di Mordor.

Ash nazg durbatulûk, ash nazg gimbatul, ash nazg thrakatulûk, agh burzum-ishi krimpatul.

Inteso? Certo che no, quindi traduciamolo in inglese:

Un anello per dominarli tutti, un anello per trovarli, un anello per portarli tutti e nell'oscurità legarli.

A causa del fatto, Sauron ha concentrato gran parte della propria anima all'interno dell'Anello, il suo destino è stato determinato dall'Anello stesso. L'Anello divenne una fonte di grande potere per Sauron, ma anche il suo punto debole. Distruggere l'Anello significherebbe la caduta di Sauron.

Dobbiamo dire che questo ci ricorda Lord Voldemort e i suoi Horcrux. Tolkien sarebbe orgoglioso che il suo lavoro abbia ispirato gli autori di questo straordinario mondo fantastico.

L'anello aveva una sua volontà e la tentazione che provocava era immensa. Abbiamo già detto che Sméagol ha ucciso il suo amico Déagol quando ha visto per la prima volta l'Anello. Boromir ha cercato di portarlo via da Frodo con la forza. Anche Bilbo Baggins cadde sotto la sua influenza. Persino Gandalf temeva di non essere in grado di resistere alla tentazione dell'Anello.

Chiunque se lo mettesse al dito si volgerebbe al male, nonostante le proprie buone intenzioni. Per questo motivo, Gandalf stesso rifiutò l'Anello quando Frodo glielo offrì.

Una persona che possedeva grandi poteri era in grado di gestire l'Anello, forse anche usarlo per distruggere Sauron. Infine, diventa malvagio con l'eventuale desiderio di sostituire Sauron sul trono del Signore delle Tenebre.

Il potere principale dell'Unico Anello era controllo sugli altri anelli del potere e il dominio delle volontà dei loro utenti.

L'Anello fa la persona invisibile , spostandola nel regno invisibile. L'unica cosa che potrebbe essere visibile durante una giornata di sole è solo l'ombra della persona che lo indossa. Le persone associate all'Anello potevano solo sentire il portatore.

L'anello allungava innaturalmente la vita dei mortali . L'aspettativa di vita di Sméagol come hobbit è di circa 100 anni, ma indossando l'Anello ha vissuto quasi 600 anni. Bilbo Baggins sembrava molto più giovane alla celebrazione del suo 111thcompleanno, ma quando rinunciò all'Anello, iniziò rapidamente a invecchiare.

L'Anello alla fine divora la mente del suo portatore . Gli Hobbit hanno dimostrato un'insolita resilienza al suo potere, ma nonostante tutto non sono riusciti a sfuggire all'influenza dell'Anello.

Alla fine, a Sméagol è rimasta solo una piccola parte della sua mente. Bilbo Baggins si è comportato in modo insolito quando Gandalf ha cercato di convincerlo a rinunciare all'Anello. Frodo fu così tormentato dal viaggio a Mordor che non si riprese più.

Se un mortale avesse indossato l'Anello per molto tempo, sarebbe scomparso fino a diventare permanentemente invisibile . Sarebbe rimasto per sempre intrappolato nel mondo degli spiriti sotto il dominio di Sauron e sarebbe stato costretto a consegnargli l'Anello.

Ma l'Anello non ha avuto solo effetti collaterali negativi. L'unico effetto potenzialmente positivo era che Samwise Gamgee, mentre indossava l'Anello, era in grado di comprendere il Linguaggio Nero degli Orchi a Mordor.

L'Anello ha anche affinato i sensi. Quando Samwise Gamgee impugnava l'Anello poteva sentire molto meglio e con maggiore precisione mentre cercava di aggirare Cirith Ungol per sfuggire agli Orchi e salvare Frodo. Inoltre, Frodo è stato in grado di vedere per miglia quando lo indossava.

Perché l'Unico Anello ti rende invisibile?

Gandalf una volta disse a Frodo Baggins: eri in grave pericolo mentre indossavi l'Anello, perché allora eri anche tu per metà nel mondo degli spettri.

L'Anello stesso non solo rende invisibili i suoi portatori, ma li porta a metà strada nel mondo degli spettri e degli spiriti.

I portatori dell'anello non avevano potere sull'anello (come aveva Sauron) e quindi non potevano rendersi visibili mentre lo indossavano.

Perché Sauron non è diventato invisibile mentre indossava l'Unico Anello?

Il secondo Signore Oscuro, un Maia caduto (spirito quasi primordiale), uno studente dotato, creatore dell'Unico Anello e infine il Signore degli Anelli: tutte queste sono le caratteristiche di un mago malvagio noto come Sauron.

Una delle risposte per cui non è diventato invisibile è che viveva già in quel mondo spettrale. Era uno spirito puro, il che significa che non era né mortale né elfo o nano.

Dal momento che possedeva grandi poteri, poteva effettivamente scegliere se diventare invisibile o meno, il che lo rendeva l'unico e unico Signore degli Anelli.

La fama di Sauron durò fino a quando un piccolo hobbit della Contea, Frodo Baggins, si recò nel luogo in cui fu forgiato l'Unico Anello.

L'anello fu distrutto, il che significò la sconfitta finale per Sauron. Senza il potere contenuto nell'Anello, la sua forma fisica fu distrutta e il suo spirito fu disperso senza alcuna speranza di risorgere.

Ordine JRR Cofanetto Tolkien 4 libri: Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli su Amazon.com

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi