Perché Sauron è morto quando l'anello è stato tagliato?

Di Hrvoje Milakovic /18 novembre 202017 novembre 2020

Sauron è uno di quei misteriosi cattivi che richiedono una profonda conoscenza dell'intera tradizione per comprendere appieno. Proprio come ogni altra cosa nella sua vita, la sua sconfitta finale non può essere spiegata a prima vista.



In realtà è abbastanza semplice, una volta che l'anello è stato distrutto, la maggior parte del potere di Sauron era sparito e non poteva più mantenere la sua forma fisica.

Ma come funziona esattamente e cosa esattamente successo dopo il ring è stato distrutto? Se vuoi saperne di più sul destino di Sauron dopo la sua sconfitta continua a leggere questo articolo.





Sommario mostrare Perché Sauron è morto quando l'anello è stato distrutto? Sauron è davvero morto dopo che l'anello è stato distrutto?

Perché Sauron è morto quando l'anello è stato distrutto?

Sauron è stato distrutto perché la maggior parte del suo potere era immagazzinato all'interno dell'anello. Una volta che l'Anello è stato separato dal suo corpo, è tornato alla sua forma spirituale.

Non poteva tornare a una forma fisica fino a quando non avesse ripristinato il suo potere che è stato notevolmente ridotto una volta sconfitto.



Sauron è davvero morto dopo che l'anello è stato distrutto?

Sebbene Sauron venga finalmente sconfitto durante gli eventi descritti nella trilogia de Il Signore dell'Anello, in realtà non muore. Sauron era originariamente uno spirito Maia di Aulë e come tale non aveva la capacità di morire.

Quello che è successo è che Sauron ha semplicemente perso la sua forma fisica perché la maggior parte del suo potere era immagazzinato nell'anello. Questo è successo una volta quando è stato sconfitto e Isildur ha tagliato il suo anello.



Il suo corpo è stato distrutto ma è stato in grado di tornare in una forma fisica una volta che è stato abbastanza forte da farlo. Tuttavia, durante quel periodo l'anello non fu distrutto.

Questo è un fatto importante mentre si cerca di determinare cosa è successo Sauron una volta l'Anello è stato distrutto.

Il lavoro di Tolkien ha un sistema di morte davvero complicato e, a causa del modo in cui funziona, è davvero complicato determinare se qualcuno è veramente morto e cosa accadrà loro dopo la morte.

Ha un sistema dettagliato per elfi, uomini e altre creature. Gli elfi sono legati alla Terra di Mezzo, gli uomini vanno nelle Sale di Mandos, i nani tornano sulla terra poiché non sono figli di Ilúvatar, ma da lui viene concessa un'anima.

Nonostante questo sistema dettagliato, Tolkien non tocca gli Ainur, di cui Sauron faceva parte. Possiamo determinare cosa molto probabilmente è successo a Sauron sulla base di alcune informazioni del Silmarilion.

Sauron probabilmente ha condiviso il suo destino con Melkor. Entrambi furono spinti attraverso la Porta della Notte, che presentava una barriera tra la Terra di Mezzo e il Vuoto. Il Vuoto è dove molto probabilmente sono finiti. È un'area al di là dell'atmosfera di Arda.

Tuttavia, c'è una profezia che predice il ritorno di Melkor prima della fine dei tempi, quando sarà sconfitto ancora una volta. Sarebbe ragionevole presumere che Sauron sarà in grado di sfuggire al Vuoto anche durante quel periodo.

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi