Qual è la bacchetta più rara nel mondo dei maghi?

Di Hrvoje Milakovic /31 gennaio 202122 gennaio 2021

Una delle risorse più importanti che ogni mago e strega ha è una bacchetta. Li aiuta a eseguire forme più complesse di magia. Ci sono molte diverse combinazioni di bacchette e ce ne sono di estremamente comuni mentre le altre sono rare. Tuttavia, se non hai il lusso di visitare Olivander's, qual è la bacchetta più rara che puoi ottenere su Wizarding World?



La bacchetta più rara che puoi ottenere su Wizarding World è una bacchetta di sambuco con i peli della coda di Thestral, tuttavia, se ottieni questa bacchetta sarà semplicemente la bacchetta di quel nucleo e legno e non la vera bacchetta di sambuco di proprietà di Silente e Voldemort.

Wandlore è estremamente interessante, quindi se vuoi saperne di più sul processo di creazione delle bacchette continua a leggere.





Sommario mostrare Nozioni di base del Wandlore Qual è il nucleo della bacchetta più raro? Qual è la bacchetta magica più rara di Wizarding World? Riuscirai a ottenere la bacchetta di sambuco su Wizarding World?

Nozioni di base del Wandlore

Sebbene possiamo vedere alcuni esempi di magia senza bacchetta in tutta la serie, e J.K. Rowling ha spiegato che la magia senza bacchetta è una parte comune del mondo magico, è improbabile che tu possa mai incontrare una strega o un mago senza di essa.

Una volta che le giovani streghe e maghi compiono undici anni, prima di arrivare a Hogwarts devono visitare Diagon Alley per ottenere una bacchetta. Dal momento che undici anni sono troppo piccoli per chiunque possa eseguire complessi atti di magia senza bacchetta, i bambini magici ottengono bacchette che li aiutano a incanalare la loro magia.



Nonostante il fatto che l'atto sembri piuttosto semplice, non è chiaro come funzioni esattamente questo processo. Come ha detto Olivander mentre Harry stava prendendo la sua bacchetta , maghi e streghe vengono effettivamente scelti dalla bacchetta. Questo processo è ancora un po' poco chiaro anche ai fabbricanti di bacchette più esperti.

Poiché il processo di creazione e scelta delle bacchette è così complesso e misterioso, c'è un intero ramo della conoscenza magica ad esso dedicato chiamato wandlore.



C'erano molti fabbricanti di bacchette nella comunità dei maghi ed erano generalmente considerati individui competenti e intelligenti a causa della complessità della loro professione. Tuttavia, uno dei più lodati era Olivander, le cui bacchette erano conosciute in tutto il mondo come le migliori bacchette che si potessero ottenere.

Una delle parti importanti della bacchetta che aiuta molto nel determinare se la bacchetta è una buona combinazione è il legno di cui è fatta. In quanto tale, uno dei più famosi fabbricanti di bacchette, Olivander, ha creato una serie specifica di note che lo hanno aiutato a determinare quale bacchetta poteva essere adatta.

Uno dei miti più comuni sul legno della bacchetta è che le bacchette fatte di olmo consentissero solo a streghe e maghi purosangue di eseguire magie usandole; tuttavia, attraverso i suoi molti anni di lavoro, Olivander è riuscito a smentirlo.

In linea con l'idea sbagliata, il personaggio più popolare della serie con in mano una bacchetta di olmo è Lucius Malfoy.

Il legno più raro utilizzato nella fabbricazione delle bacchette è l'anziano. Era usato raramente poiché le bacchette di sambuco erano difficili da padroneggiare e si rifiutava di ascoltare qualsiasi detentore che le bacchette non avrebbero trovato superiore alla sua compagnia.

Se una strega o un mago riuscissero a dominarlo, la bacchetta darebbe loro il pieno uso della potente magia che potrebbe produrre. Tuttavia, anche una volta che la bacchetta fatta di Elder è stata padroneggiata, è stato difficile tenerla stretta anche se il possessore era un utilizzatore di magia eccezionale.

I due più famosi detentori di una bacchetta fatta di Elder erano Albus Silente e Lord Voldemort.

Un altro legno raro della bacchetta è Holly. Si credeva tra i fabbricanti di bacchette che le bacchette di Holly fossero perfette per le persone magiche che hanno bisogno di aiuto per superare la rabbia e l'impulsività. L'agrifoglio è stato registrato come dotato di proprietà curative e la capacità di respingere il male.

Uno dei personaggi più famosi con in mano una bacchetta fatta di Holly è Harry Potter.

Qual è il nucleo della bacchetta più raro?

Sebbene anche il legno di cui è fatta la bacchetta sia importante e talvolta abbia anche proprietà magiche proprie, la parte più importante della bacchetta è il suo nucleo.

Il nucleo viene raccolto solo da creature magiche e viene magicamente inserito nella bacchetta una volta che è stato scolpito nel legno. Dà al legno capacità magiche o migliora le proprietà esistenti nel legno.

Ci sono molti nuclei diversi, i tre più rari sono il cordone del cuore del drago, i capelli dell'unicorno e la piuma della fenice. Per coincidenza questi tre nuclei producono le bacchette più potenti. Alcuni altri possibili nuclei sono i capelli di Veela, le penne della coda di Thunderbird, la spina dorsale di White River Monster e il corno di Basilisk.

I capelli di unicorno producono le bacchette meno potenti da questi tre nuclei, motivo per cui sono spesso abbinati a un legno più potente che per il nucleo.

Tuttavia, i capelli di unicorno sono noti per produrre la magia più coerente. Le bacchette con questo nucleo sono estremamente leali e rimarranno nella fede del loro primo proprietario indipendentemente da quanto sia abile lui o lei.

L'unico aspetto negativo di questo nucleo è che i capelli di unicorno rendono la bacchetta incline alla malinconia una volta maltrattati. Ciò potrebbe far morire i capelli dell'unicorno all'interno del desiderio e smettere di produrre magia. In questo caso, il nucleo deve essere sostituito.

Bacchette con capelli di unicorno come nucleo sono state usate da Remus Lupin, Nevile Paciock, Draco Malfoy e Cedric Diggory.

La corda del cuore del drago è nota per creare le bacchette più potenti capaci delle forme più stravaganti di magia. Fa sì che la bacchetta impari diverse forme di magia più rapidamente dell'altra.

Anche se un'abile strega o un mago potrebbero riuscire a trasformare la bacchetta in Arti Oscure, la bacchetta lo farà prova a combattere esso. Uno svantaggio di questo nucleo è che fa sì che la bacchetta diventi più incline agli incidenti.

Una delle streghe più popolari che aveva una bacchetta con un cuore di drago è Bellatrix Lestrange. Oltre a lei, le bacchette con le corde del cuore del drago erano tenute da Hermione Granger, Horace Lumacorno e Ron Weasley.

Il nucleo più raro della bacchetta è la piuma della fenice. È in grado di produrre la più ampia gamma di magia, anche se non la rivela immediatamente.

Sono le bacchette più difficili da domare e fidarsi di qualcuno con la loro fedeltà poiché provengono da un animale estremamente indipendente che è disconnesso dalla maggior parte del mondo.

Si sapeva che le bacchette con la piuma di fenice come nucleo erano detenute solo da due maghi: Harry Potter e Lord Voldemort.

Qual è la bacchetta magica più rara di Wizarding World?

La bacchetta più rara trovata nel mondo dei maghi, precedentemente nota come Pottermore è la bacchetta di sambuco e il pelo della coda di Thestral.

Il legno di sambuco è uno dei tipi di legno più raramente utilizzati nel processo di vinificazione. I produttori di bacchette di solito lo evitano poiché le proprietà del legno di sambuco lo rendono difficile da padroneggiare e utilizzare, motivo per cui molto raramente trovano una corrispondenza.

La maggior parte delle streghe e dei maghi spesso non vuole la bacchetta di legno di sambuco poiché si dice che sia profondamente sfortunata e incline a ingannare i suoi proprietari.

Ciò che rende ulteriormente rara la bacchetta di sambuco è il nucleo che contiene. Il nucleo della bacchetta di sambuco è il pelo della coda di Thestral. Oltre ad essere generalmente instabile e difficile da padroneggiare, i fabbricanti di bacchette spesso lo descrivono come difficile da lavorare, motivo per cui non viene usato così spesso.

Oltre a questo, la combinazione è una delle più rare. Le bacchette che di solito sono realizzate con nuclei più difficili da padroneggiare sono bilanciate con un legno di bacchetta più facile da padroneggiare o meno potente.

Poiché sia ​​il nucleo che il legno della Bacchetta di Sambuco sono difficili da padroneggiare, creano una combinazione improbabile. Oltre a questo, la maggior parte dei fabbricanti di bacchette non oserebbe provare a ricreare una bacchetta modellata dalla Morte stessa.

Riuscirai a ottenere la bacchetta di sambuco su Wizarding World?

Se rispondi correttamente alle domande del quiz puoi ottenere una bacchetta di sambuco. Le domande sul colore degli occhi, il tratto che apprezzi di più e il percorso che hai scelto di seguire all'incrocio determinano il legno della tua bacchetta.

Per ottenere una bacchetta di sambuco dovrai scegliere il blu come colore degli occhi, l'intelligenza come il tratto che apprezzi di più e il percorso che conduce al castello come percorso preferito all'incrocio.

Tuttavia, queste scelte ti daranno solo una bacchetta fatta con il legno di sambuco. In realtà non puoi ottenere la bacchetta di sambuco, quella creata da Death on Wizarding world.

È comprensibile se vuoi avere la bacchetta di sambuco per te stesso; dopotutto, è la bacchetta più potente del mondo. Per raggiungere questo obiettivo puoi barare un po' e trovarlo su Amazon.

Acquista su Amazon

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi