Classifica dei prefetti di Harry Potter: da inutile a simile a un dio

Di Hrvoje Milakovic /28 marzo 202125 marzo 2021

Un prefetto era uno studente della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts a cui erano stati concessi poteri e doveri aggiuntivi dal Capo della Casa e dal Preside.



Al quinto anno, uno studente maschio e una studentessa di ciascuna casa furono scelti per servire come prefetti. Rimarrebbero prefetti nel sesto e settimo anno fino al diploma.

Ecco un elenco completo - dal peggiore al migliore .





Sommario mostrare 11. Tom Riddle 10.Lucius Malfoy 9. Viola del pensiero Parkinson 8. Draco Malfoy 7. Ron Weasley 6. Percy Weasley 5. Hannah Abate 4. Bill Weasley 3. Cedric Diggory 2.Hermione Granger 1. Albus Silente

11. Tom Riddle

Era molto intelligente, come dimostrato dalle sue migliori prestazioni a Hogwarts e dalle incredibili prodezze magiche, ma i suoi interessi erano focalizzati esclusivamente sull'utilità di individui, oggetti e poteri per i suoi obiettivi.

La sua riluttanza a vedere il quadro generale, così come la sua disattenzione per eventi, poteri e qualità umane che non erano particolarmente rilevanti per lui, era una grave debolezza che ha contribuito alla maggior parte delle sue battute d'arresto e, infine, alla sua scomparsa.



Riddle era considerato un giovane intelligente ed educato che mostrava un desiderio di imparare ed era in grado di usare il suo fascino superficiale per costringere molti a eseguire i suoi ordini, dimostrando la sua abilità di eccezionale maestro manipolatore da bambino a Hogwarts e nei primi anni della sua vita adulta.

Altri lo descrissero come povero ma brillante, indigente ma tanto coraggioso, un prefetto di scuola e un allievo modello. Il suo status di studente modello gli aveva procurato la fiducia e l'ammirazione dei suoi professori e dei clienti di Borgin e Burkes.



Tuttavia, questo era tutto uno stratagemma, poiché era molto manipolatore, con Silente che diceva che durante la sua permanenza a Hogwarts si erano verificati una serie di eventi spiacevoli che i funzionari non erano mai stati in grado di collegare completamente a lui.

10.Lucius Malfoy

Lucius potrebbe essere intelligente e manipolatore quando necessario, permettendogli di guadagnare il rispetto e la benevolenza di individui di alto rango attraverso la sua ricchezza e il suo cognome.

Ha anche avuto influenza con Cornelius Caramell, Ministro della Magia. I continui doni di Lucius a istituzioni importanti erano tangenti a Caramell per informazioni riservate, ritardando la legislazione e ottenendo incentivi e riconoscimenti immeritati.

Era anche un astuto, opportunista arrampicatore sociale che era eccellente nell'influenzare gli altri, ma sotto il suo aspetto rispettabile, trattava le persone con crudeltà.

Ha usato spietatamente Ginevra Weasley, undici anni, nel tentativo di indebolire suo padre al Ministero e deporre Albus Silente come Preside di Hogwarts. Se Harry Potter non avesse interferito, questo sforzo avrebbe portato alla sua morte.

9. Viola del pensiero Parkinson

Pansy, che era sadica, meschina e meschina, spesso prendeva in giro e prendeva in giro gli studenti di Grifondoro e altri studenti in generale.

Potrebbe averli presi di mira specificamente a causa della famigerata relazione antagonista di Harry Potter con Draco Malfoy, ma sembra che le piacesse semplicemente terrorizzare gli altri in generale.

Pansy ha avuto una relazione con Grifondoro Parvati Patil a un certo punto, o almeno la rispettava in una certa misura, anche se questa possibile amicizia sembrava essere svanita quando erano al loro quinto anno.

Pansy molto probabilmente era lei stessa una suprematista purosangue prevenuta, a giudicare dal suo divertimento quando Blaise Zabini fece un'osservazione offensiva sul fatto che Ginny Weasley fosse una sporca traditrice del sangue, la sua affiliazione con l'allora prevenuto Draco Malfoy e l'atteggiamento che espresse poco prima del Battaglia di Hogwarts.

8. Draco Malfoy

Draco Malfoy e Pansy Parkinson hanno abusato delle loro posizioni, con grande dispiacere di Hermione Granger, essendo insolitamente severi nei confronti dei primi anni e sottraendo punti agli studenti che non erano d'accordo con loro.

Nel suo sesto anno, Draco abbandonò i suoi doveri di prefetto a favore del suo compito di Mangiamorte di uccidere Albus Silente, non riuscendo nemmeno a presentarsi ai Prefetti che si radunavano sul treno.

Durante il suo quinto anno fu nominato prefetto della sua residenza e membro della Squadra Inquisitoria, al termine del quale suo padre fu detenuto ad Azkaban dopo la Battaglia del Dipartimento dei Misteri.

Lord Voldemort assegnò a Draco il compito di rimediare al fallimento di Lucius, e si unì ai Mangiamorte all'età di sedici anni, ma divenne rapidamente disamorato dallo stile di vita. Per la maggior parte della sua infanzia, Draco è stato un bullo odioso e vendicativo.

La sua personalità manipolatrice, come quella di Dudley Dursley, era molto probabilmente una conseguenza dell'essere stato viziato dai suoi genitori durante la sua infanzia, ma secondo Harry, Draco era ancora meno comprensivo rispetto a suo cugino.

A causa degli antenati purosangue della sua famiglia, nonché della ricchezza e della posizione sociale della sua famiglia, si considerava superiore alla maggior parte degli individui.

Trattava spesso i nati Babbani, i cosiddetti traditori del sangue, gli studenti di Grifondoro e chiunque sostenesse Harry Potter o Albus Silente con disprezzo.

7. Ron Weasley

Ron era un ragazzo molto fedele, coraggioso, vigoroso e spiritoso, ma a volte poteva essere immaturo e offensivo.

Aveva un senso del divertimento pungente, sarcastico e burbero che spesso faceva ridere e rilassare i suoi amici. Potrebbe essere polemico, come dimostrano i suoi litigi con l'altrettanto polemica e talvolta dura Hermione.

La prospettiva di Ron su molte questioni era spesso quella del mago stereotipato, che contrastava spesso con quelle di Harry ed Hermione poiché entrambi erano stati allevati dai Babbani; tuttavia, di solito era più consapevole delle influenze convenzionali dei maghi.

Ron era anche una persona che preferiva fare le cose nel modo più semplice perché non gli piaceva lavorare sodo.

Questa caratteristica era evidente nel suo primo anno quando scelse a caso libri dagli scaffali della Biblioteca di Hogwarts dopo aver appreso di Nicolas Flamel.

6. Percy Weasley

Ha preso le regole molto rigorosamente e non pensava che i continui scherzi di Fred e George Weasley li avrebbero portati molto lontano.

Suo fratello Ron una volta disse: Percy semplicemente non conoscerebbe una battuta se ballasse nudo davanti a lui indossando l'accogliente tè di Dobby.

Percy generalmente appariva affetto ed egoista perché si sforzava così tanto di apparire e sembrare dignitoso, incluso chiamare i suoi genitori madre e padre piuttosto che mamma e papà come il resto dei suoi fratelli.

Come hanno detto Fred e George, Percy potrebbe essere snob e scostante a volte, ma alla fine si preoccupava comunque della sua famiglia, anche se a volte troppo tardi.

Era anche molto arrogante, e quando voleva qualsiasi cosa, spesso si preoccupava più di se stesso che dei suoi amici.

5. Hannah Abate

Hannah era facilmente agitata e sembrava priva di fiducia, come dimostrato dal suo crollo in Erbologia e dalle sue affermazioni di essere stupida.

Sembrava incline a commettere errori mentre era sotto pressione. Nonostante ciò, Hannah era un'amica devota che dimostrò il suo coraggio unendosi prima all'esercito di Silente e poi combattendo in difesa di Hogwarts.

Hannah si è formata per diventare una guaritrice nella sua età adulta e ha fatto domanda per il posto di Matrona di Hogwarts, il che implica che avrebbe avuto molto successo e sarebbe stata esperta nella magia curativa, in particolare incantesimi curativi, pozioni e altri trattamenti magici.

Hannah è stata in grado di evocare un Patronus non corporeo, che è un segno di abilità magica superiore data la difficoltà del detto incantesimo da eseguire. Molto probabilmente ha imparato l'incantesimo mentre frequentava le sessioni dell'esercito di Silente.

4. Bill Weasley

Bill è stato descritto come figo perché era rilassato e accomodante. Tuttavia, aveva un lato serio, da studente, era un grande successo accademico e caposcuola di Hogwarts al suo settimo anno. Era appassionato della sua ricerca.

Era coraggioso, lavorava come Spezzamaledizione ed entrava nell'Ordine della Fenice per combattere Lord Voldemort.

È anche un uomo di grande compassione e lealtà, poiché è stato offeso dalla decisione di Ron di lasciare Harry ed Hermione per un piccolo disaccordo.

3. Cedric Diggory

Sembrava avere lo stesso tipo di forza caratteriale di Harry. Ciò si è verificato quando Fleur ha usato il suo fascino Veela su di lui mentre lo invitava a essere il suo partner per il Ballo del Ceppo. Ha rifiutato perché aveva già un appuntamento.

Di conseguenza, Cedric potrebbe essere descritto come un uomo di parola con una straordinaria forza interiore, in particolare visto come è stato in grado di resistere efficacemente al fascino del fascino di Veela e mantenere il suo impegno precedentemente preso.

Cedric è stato sincero quando ha detto a suo padre che la sua vittoria nella partita di Quidditch Grifondoro contro Tassorosso non era giusta.

Le Cacciatrici di Grifondoro tutte lo descrissero come forte e silenzioso, sottintendendo che era abbastanza saggio da parlare solo quando ritenuto necessario.

2.Hermione Granger

Hermione era nota per essendo sia intellettualmente curiosa che incredibilmente altamente motivata, eccellendo nella maggior parte delle sue lezioni e assistendo costantemente Harry e Ron nei loro viaggi.

Era così dedita ai suoi studi che il Ministero le ha concesso un Giratempo nel suo terzo anno, un dispositivo che riavvolge il tempo in modo che potesse prendere lezioni aggiuntive.

A differenza della maggior parte dei maghi, Hermione si basava sulla logica per concludere dati che la maggior parte degli altri trascurava, come la licantropia di Remus Lupin.

Hermione era una persona responsabile, una rigorosa perfezionista e ben vestita, che spesso cercava di essere l'adulta nella stanza tra i suoi amici più impulsivi, con diversi gradi di successo. Queste caratteristiche hanno contribuito alla sua selezione come prefetto nel suo quinto anno.

Hermione era fissata sull'ordine e fermamente impegnata nelle regole durante tutta la sua carriera scolastica, spesso a costo della sua fama.

1. Albus Silente

Molti considerano Silente il mago più potente di tutti i tempi. Era benevolo e ben informato, un grande mago nello stampo di Merlino.

Aveva un comportamento un po' ultraterreno tranquillo e disinvolto, ed emanava quasi sempre un'aura di serenità e compostezza, mostrando raramente sentimenti intensi come rabbia o paura.

Silente era una persona straordinariamente perspicace ed emotivamente intelligente, e la sua comprensione delle vere personalità delle persone andava oltre il semplice essere un buon giudice del carattere. Silente era guidato soprattutto dalla sua fede nel potere della natura dell'umanità.

Aveva anche una profonda capacità di amare, ricordando sempre a Harry che l'amore era la più grande magia di tutte. Silente si fidava della bontà di tutti e credeva fermamente nelle seconde possibilità.

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi