Perché Geralt e Ciri hanno i capelli bianchi?

Di Roberto Milakovic /11 febbraio 20213 ottobre 2021

Geralt di Rivia e Ciri sono i personaggi più amati dell'universo di Witcher. La loro relazione padre-figlia è bellissima da guardare sullo schermo e anche da leggere nei libri! Le persone hanno messo in dubbio le loro caratteristiche, pensando che fossero effettivamente imparentate. Non lo sono, ma il loro amore reciproco non dipende da questo. Allora perché si assomigliano? E perché Geralt e Ciri hanno i capelli bianchi? Se sei un nuovo fan, vorrai leggere questo.

di Geralt capelli diventato bianco dopo aver superato la Prova delle Erbe . Dopo aver superato la prova così bene, è diventato un ottimo candidato per ulteriori sperimentazioni che gli hanno dato nuove straordinarie capacità ma gli hanno colorato i capelli. Ciri prende il colore dei capelli da sua madre, ma è possibile che il trauma e le sue abilità magiche abbiano avuto un effetto sul suo aspetto.

Alcune caratteristiche fisiche sono il risultato delle esperienze dei personaggi durante la serie. Queste caratteristiche fisiche ci aiutano a tenere traccia della sequenza temporale e forniscono elementi visivi per supportare la sequenza di eventi preesistente. Ci sono stati cambiamenti visivi come cicatrici, ferite e cambiamenti di colore: dietro ognuno di loro si nasconde una storia unica per ogni personaggio.



Ci sono molte caratteristiche distintive di un Witcher, ma molti fan si sono chiesti perché Geralt ha i capelli bianco cenere mentre altri Witcher no. Eppure, Ciri, che non è un Witcher, ha anche i capelli color cenere. Il motivo della confusione qui è chiaro. Cosa l'ha causato esattamente? Cosa rende questi due così unici rispetto ad altri personaggi all'interno di questo universo?

Sommario mostrare Perché Geralt ha i capelli bianchi? Perché Ciri ha i capelli bianchi senza essere un Witcher?

Perché Geralt ha i capelli bianchi?

C'è una spiegazione abbastanza semplice per le ciocche innevate di Geralt. Geralt è andato ad allenarsi a Kaer Morhen con colleghi e compagni. Durante le Prove delle Erbe, ai ragazzi sono state somministrate tossine che aumentano i riflessi, il metabolismo e la capacità di digerire le pozioni di Witcher. Geralt ha mostrato un'insolita tolleranza per i mutageni che conferiscono ai Witcher queste abilità sorprendenti.

L'intero processo che i Witcher hanno subito per diventare mutati è stato nel tentativo di creare qualcosa di più potente degli umani. Sebbene il processo noto fosse efficace, il miglioramento del processo per risultati migliori è sempre stato un potenziale obiettivo, un obiettivo che richiederebbe test approfonditi e soggetti disponibili.

Come risultato della sua insolita tolleranza, fu sottoposto ad ulteriori esperimenti e prove che altri Witcher non avevano subito. La serie di mutazioni crea alterazioni all'interno della loro struttura genetica e aggiustamenti all'interno della struttura dell'organismo nel suo insieme.

Questi ulteriori mutageni sperimentali sono ciò che alla fine ha spogliato le ciocche di pigmento dei capelli di Geralt, trasformandole in un colore cenere lattiginoso. Ha anche spogliato il resto delle sue cellule della maggior parte del suo pigmento, il che ha portato alla sua pelle pallida.

Ha sviluppato occhi da gatto e un aumentato senso dell'olfatto insieme a questa perdita di pigmento. Le caratteristiche di cui sopra che si sono sviluppate in combinazione con Geralt che è un Witcher della scuola del lupo è il luogo da cui ha avuto origine uno dei suoi famosi alias 'The White Wolf'.

Questi mutageni potrebbero anche essere stati un fattore che ha contribuito alla sua velocità, forza e resistenza superiori rispetto ai suoi compagni Witcher. È stato reso nel complesso più potente rispetto ai suoi coetanei.

Dopo le lunghe prove, Geralt è emerso con fili lattiginosi e in aumento con abilità migliorate. Non è stato chiarito chi sia riuscito esattamente a sottoporsi a questi esperimenti insieme a lui, ma è fortemente implicito che fosse l'unico sopravvissuto. Questo lo ha reso unico come Witcher.

Detto questo, Geralt non era entusiasta di sottoporsi a questi esperimenti e diede il consenso solo per risparmiare la vita ad alcuni degli altri ragazzi. Ha subito una grande quantità di stress e traumi durante questi esperimenti. In effetti, è quasi morto.

Se confrontato con altri Witcher come Lambert ed Eskel, la differenza è distintiva. Questi due non avevano mai subito esperimenti speciali, stavano solo attraversando il processo mutageno standard per Witchers e sono ancora relativamente giovani per Witchers.

Quando si tratta di Vesemir, è estremamente vecchio e potrebbe diventare grigio a causa di ciò. Non ci sono prove che suggeriscano che avesse i capelli grigi o bianchi nei suoi primi anni, ed è implicito che è ancora del tutto possibile che i Witcher diventino grigi con l'età. Per quanto si sa, Geralt è l'unico Witcher a sviluppare i capelli bianchi a causa dei mutageni.

Perché Ciri ha i capelli bianchi senza essere un Witcher?

Sebbene i capelli di Ciri siano simili nell'aspetto, i suoi capelli sono più di un colore grigio cenere naturale rispetto al bianco. Ma come è successo dalla nascita, senza esperimenti o mutageni?

È del tutto possibile che sia dovuto al suo codice genetico e ai suoi antenati. la madre di Ciri, Pavetta , e anche la nonna, Calanthe, aveva i capelli grigi. Si dice che i capelli grigi e cinereo e i grandi occhi color smeraldo siano due delle caratteristiche principali delle donne del Sangue Antico.

Una certa confusione potrebbe derivare dalla versione del gioco di Ciri, in cui i suoi capelli sono principalmente bianchi e quasi esattamente gli stessi dei capelli di Geralt, alludendo alla possibilità di una storia più interessante dietro. Tuttavia, questo potrebbe essere stato fatto semplicemente per un fascino visivo, così come per il tentativo di creare una correlazione visiva tra Ciri e Geralt .

In un'intervista con Sapkowski, ha affermato di aver creato intenzionalmente i capelli di Ciri in un incrocio cinereo tra bianco e nero per creare un riferimento visivo sia a Geralt che a Yennefer: i capelli bianchi di Geralt e i capelli neri di Yen. Questo nonostante fosse stata adottata e non geneticamente la loro figlia – forse gli sviluppatori del gioco non si aspettavano che così tanti dei suoi giocatori avessero leggi i libri .

Nel libro, i suoi capelli sono descritti come 'biondo cenere', 'grigio cinereo' e 'biondo topo' dalla nascita, e i suoi capelli iniziano a formare mèches bianche in Lady of the Lake. Ciò potrebbe essere dovuto all'esordio precoce dei capelli grigi a causa di stress e traumi, la maggior parte dei quali sono stati sopportati da Bonhart. Molti bambini nati con i capelli color cenere diventano grigi o bianchi rapidamente con l'età.

La vista di questo sconvolse Geralt. È possibile che questo gli ricordasse la causa dei suoi stessi capelli bianchi, nonostante Ciri non avesse mai subito alcuna mutazione genetica che avrebbe potuto causare questo. È anche plausibile che fosse consapevole che il trauma che aveva subito l'aveva causato, ed era sconvolto al pensiero di questo.

Per quanto divertenti siano le grandi speculazioni, non c'è davvero niente di troppo bizzarro in questo. Questo è nel contesto di un universo magico, ed entrambi i personaggi sono davvero unici e unici nel loro genere. È comprensibile che i loro rari codici genetici abbiano un impatto sul loro aspetto visivo e forse sul modo in cui i loro corpi cambiano con l'età.

Entrambi i personaggi hanno ragioni piuttosto semplici dietro il colore e le caratteristiche dei capelli. Tuttavia, questi dettagli minori aggiungono così tanta profondità ai personaggi in questione, aggiungendo pezzi del loro passato affinché lo spettatore li colleghi visivamente mentre la serie avanza.

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi