Perché Gollum non è morto quando ha perso l'Unico Anello?

Di Arthur S. Poe /9 gennaio 20213 gennaio 2021

JRR di Tolkien Il Signore degli Anelli è probabilmente la migliore e più famosa serie fantasy nella storia del genere. Tolkien ha creato un vasto mondo che milioni di persone ora adorano e siamo certi che nemmeno lui aveva idea che il suo racconto ispirato alla mitologia sarebbe diventato così popolare. I libri sono stati adattati in film, videogiochi e ora una serie televisiva che è in lavorazione. Nell'articolo di oggi, ci soffermeremo un po' sul franchise, rispondendo a una domanda che i fan si sono posti nel corso degli anni e cioè: perché Gollum non è morto quando ha perso il possesso dell'Unico Anello? Se vuoi sapere, continua a leggere!



L'Unico Anello ha prolungato significativamente la vita di Gollum, rendendolo una delle più antiche creature viventi della Terra di Mezzo. La magia dell'Anello non poteva influenzarlo quando lo perse, ma gli effetti persistettero ancora per un po' di tempo, motivo per cui non morì immediatamente né sarebbe morto se non fosse caduto nelle fiamme del Monte Fato.

Oggi parleremo di un aspetto della relazione di Gollum con l'Unico Anello. Scoprirai perché Gollum ha vissuto così tanti anni, perché non è morto per aver perso l'Anello e perché alla fine è morto. Confronteremo anche brevemente la sua storia con quella di Bilbo, dal momento che sono abbastanza simili in un aspetto. Abbiamo molto in serbo per te, quindi preparati.





Sommario mostrare Quali sono i poteri dell'Unico Anello? Quanti anni aveva Gollum ne Il Signore degli Anelli? Come è morto Gollum? Perché Gollum non è morto quando ha perso l'Unico Anello?

Quali sono i poteri dell'Unico Anello?

L'Unico Anello è stato creato come il più potente dei Grandi Anelli, come l'Anello per governare tutti gli altri Anelli. Era fondamentalmente un'emanazione di Sauron, che voleva usarlo per ottenere il controllo completo sulla Terra di Mezzo. Vedendo quanto fosse potente Sauron, l'Unico Anello era anche eccezionalmente potente e aveva molti effetti sui suoi portatori, la maggior parte dei quali negativi.

Poiché l'argomento di questo articolo non è l'Unico Anello, non ci soffermeremo su tutti i poteri di questo manufatto magico. L'unico potere rilevante per questo articolo è la capacità di prolungare la vita di chi lo possiede. Questo è un potere molto specifico che l'Anello ha in quanto consente al detentore di vivere per secoli, se non per sempre. L'esatto meccanismo alla base di ciò non è del tutto chiaro, ma sembra che l'Anello fermi il tempo, cioè che fermi il processo di invecchiamento del portatore. La cosa interessante qui è che il portatore non deve davvero usare l'Anello, deve solo essergli vicino. Bilbo non indossava quasi mai l'Anello da solo, ma viveva comunque molto più a lungo di un Hobbit medio ed invecchiava molto più lentamente. Quanto a Gollum, visse per secoli, anche dopo la sua trasformazione nella disgraziata creatura che abbiamo incontrato nella storia principale.



Quanti anni aveva Gollum Il Signore degli Anelli ?

Gollum è una miserabile creatura che Bilbo incontra durante la sua avventura e il quarto portatore dell'Unico Anello. Prima di diventare Gollum, era in realtà uno Hobbit Stoorish chiamato Sméagol ed era nato intorno al 2430 AT. Intorno al 2463 AT, uccise suo cugino Déagol e gli rubò l'Unico Anello; Déagol è stato il terzo portatore dell'Anello.

Sméagol era incantato dai poteri dell'Anello e la sua avidità crebbe così tanto che voleva l'Anello solo per se stesso, descrivendolo come il suo Prezioso. Sméagol non aveva davvero dei piani precisi con l'Anello, voleva solo che lo ammirasse per sé, per renderlo l'unico fulcro della sua vita. E lo ha fatto. Per secoli.



Probabilmente Sméagol non era a conoscenza dei poteri dell'Anello e continuò a mantenerlo beneficiando dei suoi poteri. Quando si è trasformato nel disgraziato Gollum, invecchia anche molto più lentamente e sembrava vivere per sempre. Ovviamente non visse per sempre, ma visse per circa 589 anni, il che è notevole per una creatura che un tempo era uno Hobbit.

Come è morto Gollum?

Abbiamo stabilito che Gollum è morto. L'Anello ha prolungato la sua vita per secoli, ma alla fine è morto e non era per vecchiaia o per qualsiasi altra causa naturale. Gollum è morto il 25 marzo 2019 negli incendi del Monte Fato, insieme a questo prezioso Anello. Cosa è successo esattamente?

Dopo che lui e Sam sono finalmente arrivati ​​al Monte Fato, Frodo era in piedi sul bordo del Crepaccio del Destino, quando improvvisamente, non volendo distruggere l'Anello, lo reclamò per sé e lo indossò. Quindi Gollum, che aveva seguito gli Hobbit per reclamare il suo Prezioso, li attaccò di nuovo. Gollum ha messo fuori combattimento Sam con un sasso mentre Frodo è diventato invisibile grazie all'Anello. Gollum riuscì a rintracciare le sue impronte e saltò su Frodo. I due hanno combattuto e alla fine Gollum ha morso il dito di Frodo con l'Anello su di esso.

Dopo aver riconquistato il suo Prezioso, Gollum vacillò sul bordo della grande fossa, perse l'equilibrio ed cadde portando con sé l'Anello e il dito insieme a un grido finale di Prezioso ! (nel film, Frodo ha attaccato Gollum ed entrambi sono caduti). L'anello è stato bruciato nella lava fusa con Gollum consumato anche con esso. Così è morto Gollum.

Perché Gollum non è morto quando ha perso l'Unico Anello?

Quindi, sappiamo che Gollum morì, ma non morì di vecchiaia: fu consumato dalle fiamme del Monte Fato. Eppure, questo è successo qualche tempo dopo aver perso l'Anello contro Bilbo in un gioco d'azzardo. Dal momento che l'Anello ha prolungato la sua vita così tanto che, quando l'ha perso, era così vecchio che non c'era modo in cui potesse raggiungere quell'età naturalmente, è naturale chiedersi: perché il Gollum non è morto subito dopo la scomparsa della magia dell'Anello da lui? Anche lui stesso ha detto che quando Precious se ne andrà moriremo, sì, moriremo nella polvere.

La stessa cosa è successa a Bilbo Baggins quando ha ceduto l'anello a Gandalf e Frodo. Allora, cos'è successo? Come disse una volta Gandalf, quando si parla di Bilbo, potrebbe volerci molto tempo prima che l'influenza svanisca. (…) potrebbe vivere per anni, abbastanza felicemente: basta fermarsi com'era quando se ne è andato. L'Anello era un oggetto potente e anche la magia di cui era intriso era estremamente potente, il che significa che poteva rimanere con il portatore anche dopo che ne aveva perso il possesso. In quel momento, il tempo continuava a scorrere normalmente per il portatore e in realtà non avrebbero sentito il peso del tempo già trascorso, ma solo il tempo che scorreva in quel momento.

Questo è il motivo per cui Gollum non è morto, nonostante avesse più di 500 anni ed è per questo che Bilbo non è morto: non sono invecchiati rapidamente, hanno appena iniziato a invecchiare normalmente mentre gli effetti dell'Anello persistevano ancora.

E questo è tutto per oggi. Ci auguriamo che ti sia divertito a leggere questo e che ti abbiamo aiutato a risolvere questo dilemma. Alla prossima volta e non dimenticare di seguirci!

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi