Dove e perché Frodo e Gandalf vanno alla fine della trilogia de Il Signore degli Anelli?

Di Arthur S. Poe /26 settembre 202021 settembre 2020

Non c'è assolutamente dubbio che quello di Tolkien Il Signore degli Anelli La trilogia è una delle opere fantasy più influenti mai scritte. E sebbene ci siano numerosi studi accademici dell'intera trilogia e dei suoi elementi narrativi, ci sono ancora domande che confondono i lettori o rimangono senza risposta. Oggi abbiamo deciso di rispondere a una di queste domande per te, quindi continua a leggere per saperne di più!



Frodo, Gandalf e gli altri protagonisti della trilogia partono con gli elfi per Valinor, le Terre Immortali, dove viene loro concesso un ritiro pacifico e potenzialmente anche l'immortalità.

ULTIMI VIDEO

I personaggi più forti di The Walking Dead Classifica.mp4

Il Signore degli Anelli è un'epopea fantasy scritta dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. Ambientata nell'immaginaria Terra di Mezzo, la serie è composta da diversi libri e racconta diverse storie del passato, presente e futuro della Terra di Mezzo. La narrazione principale è stata presentata in Il Signore degli Anelli trilogia , che segue uno Hobbit, Frodo Baggins e la Compagnia dell'Anello, nella loro missione a Mordor, dove Frodo deve distruggere l'anello di Sauron e infine sconfiggere il malvagio tiranno. È tra i franchise fantasy più popolari di sempre ed è stato adattato più volte, come film d'animazione, come trilogia di lungometraggi e come serie di vari videogiochi.





Sommario mostrare La scena finale Dove vanno Frodo e Gandalf alla fine de Il Signore degli Anelli? Perché Frodo e Gandalf se ne vanno alla fine de Il Signore degli Anelli? Perché gli altri personaggi partono per Valinor?

La scena finale

La famosa scena finale di Il Signore degli Anelli la trilogia – sia i libri che i film – mostra i personaggi principali in partenza per Valinor con gli elfi. Questa scena famosa e bellissima è stata fonte di molti dibattiti tra i fan, mentre le persone cercano di comprenderne il significato e le conseguenze.

Anche se la scena finale è piuttosto semplice ed è una conclusione appropriata per la trilogia epica, la gente continua a chiederselo. Sono per lo più curiosi di sapere dove stanno andando i protagonisti e perché. Abbiamo deciso di analizzare e rispondere a queste due domande per te, quindi continua a leggere per ottenere le tue risposte.



Dove vanno Frodo e Gandalf alla fine di Il Signore degli Anelli ?

Dove stanno andando i protagonisti alla fine della trilogia? Questa è una domanda molto semplice poiché la risposta è data chiaramente nei libri. I protagonisti si stanno dirigendo verso le Terre Immortali, ovvero la terra di Valinor.

Valinor, conosciuta anche come la Terra dei Valar, è una terra immaginaria nel legendarium di Tolkein. Si trova nel continente di Aman, molto a ovest della Terra di Mezzo, dove è ambientata la trilogia principale. Valinor è anche conosciuto con il nome di Terre Immortali perché solo gli esseri immortali potevano vivere lì. Esiste una ricorrente interpretazione errata del nome secondo la quale agli esseri mortali viene concessa l'immortalità se raggiungono Valar, ma semplicemente non è vero. Mentre agli esseri mortali è stato, a un certo punto, è stato permesso di entrare nel regno degli immortali, questo fatto in realtà non conferisce loro l'immortalità.



Un luogo molto importante all'interno di Valinor era Eldemar, la terra degli Elfi immortali, da cui furono banditi. Gli Elfi sono stati autorizzati a tornare a un certo punto, motivo per cui la maggior parte di loro salpò per Valinor alla fine della trilogia.

Perché Frodo e Gandalf se ne vanno alla fine di Il Signore degli Anelli ?

I motivi per cui tutti i protagonisti si stanno dirigendo verso Valinor sono un po' più complessi della loro posizione. Esaminiamo ora queste ragioni.

Per quanto riguarda Gandalf, le sue motivazioni sono chiare. Essendo uno dei Maiar, Gandalf in realtà proviene da Valinor e sta appena tornando a casa. Gandalf è stato inizialmente inviato nella Terra di Mezzo in missione e una volta che la missione è stata completata con successo, potrebbe finalmente tornare alla sua vera casa.

Le motivazioni di Frodo, invece, non sono così chiare perché non sono mai state esplicitamente dichiarate. C'è un problema con il modo in cui Frodo è stato, come mortale, persino autorizzato a entrare in Valinor, ma si presume che gli sia stato concesso il passaggio in base ai suoi sforzi per sconfiggere Sauron. Perché ha accettato? Bene, Frodo era ancora fisicamente e mentalmente segnato dalle sue avventure e dall'aver indossato l'Anello, quindi si presume che abbia deciso di andare a Valinor per ritirarsi in pace come l'eroe che è. Questa è, ovviamente, solo una teoria e nonostante sia molto probabile, non possiamo considerarla la risposta definitiva perché Tolkien non l'ha mai confermata.

Perché gli altri personaggi partono per Valinor?

Per quanto riguarda il resto della Compagnia, partono tutti con gli Elfi per godersi il loro status eroico e per godersi i frutti del loro lavoro. Questo è il motivo per cui il viaggio a Valinor è percepito come la ricompensa definitiva per gli sforzi di tutti questi personaggi e non possiamo che aggiungere che si tratta di una meritata ricompensa, anzi.

Gli Elfi, ovviamente, stanno tornando a casa. Come quello di Tolkien Il Silmarillion spiega, gli Elfi, come esseri immortali, avevano vissuto a Valinor prima di essere infine espulsi dalle Terre Immortali perché si erano ribellati agli dei che vivevano a Valinor. Con il passare degli anni, gli dei perdonarono gli Elfi e fu loro permesso di tornare in patria, cosa che gradualmente fecero, almeno la maggior parte di loro. La nave in partenza per Valinor alla fine della trilogia stava effettivamente trasportando gli Elfi a casa.

Per quanto riguarda Bilbo e Sam, non si sa perché siano andati esattamente a Valinor, ma si presume che siano stati invitati a vivere tra gli dei a causa dei loro servizi nella sconfitta di Sauron e nella distruzione dell'Anello. Tolkien probabilmente voleva che i suoi eroi ricevessero una conclusione adeguata alle loro storie, quindi li mandò a vivere tra gli dei, il che è un onore insondabile per chiunque non sia un elfo.

E questo copre la nostra analisi di queste due domande molto interessanti. Abbiamo risposto a entrambe le tue domande in dettaglio, fornendoti ogni fatto noto che siamo riusciti a trovare. Ora che sai dove sono andati e perché ci sono andati, puoi utilizzare queste informazioni per aiutarti quando discuti con i tuoi amici.

E questo è tutto per oggi. Ci auguriamo che ti sia divertito a leggere questo e che ti abbiamo aiutato a risolvere questo dilemma. Alla prossima volta e non dimenticare di seguirci!

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi