Di quale universo fanno parte le tartarughe ninja mutanti adolescenti?

Di Arthur S. Poe /6 dicembre 20204 dicembre 2020

In un mondo moderno in cui tutti i franchise di fumetti sono visti come parte dell'universo Marvel o DC Comics, è difficile trovare davvero qualcosa che non appartenga a nessuno di questi due universi ed è anche molto popolare. Ma le cose non erano così negli anni '70 e '80, e le Teenage Mutant Ninja Turtles sono un ottimo esempio di quel forte individualismo che, inizialmente, ha reso i fumetti così speciali. Quindi, abbiamo stabilito che il TMNT il franchise non è né della Marvel né della DC, ma se vuoi saperne di più, dovrai continuare a leggere!



Il Adolescenti tartarughe ninja mutanti il franchise è stato di proprietà di diverse case editrici di fumetti, ma non ha mai fatto parte della lista di fumetti della Marvel o della DC. Inizialmente è stato pubblicato da Mirage Studios, poi da Archie Comics e Dreamwave prima di essere infine acquisito da IDW Publishing, la società che pubblica i fumetti oggi.

Le Teenage Mutant Ninja Turtles (spesso abbreviate in TMNT o Ninja Turtles) sono quattro tartarughe mutanti antropomorfe di supereroi adolescenti immaginarie. Prende il nome da artisti del Rinascimento italiano, furono addestrati dal loro topo antropomorfo sensei nell'arte marziale giapponese di ninjutsu . Dalla loro casa nelle fogne di New York City, combattono piccoli criminali, signori malvagi, creature mutate e invasori alieni mentre cercano di rimanere nascosti alla società. Sono stati creati da Kevin Eastman e Peter Laird. I personaggi hanno avuto origine nei fumetti pubblicati da Mirage Studios e si sono espansi in serie di cartoni animati, film, videogiochi, giocattoli e altri prodotti. Durante l'apice della popolarità del franchise tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90, ha ottenuto successo e fama in tutto il mondo.





Ora che ti abbiamo dato una breve introduzione, discutiamo l'argomento di questo articolo in modo più dettagliato.

Sommario mostrare Proprietà del franchising TMNT: una panoramica Crossover TMNT/DC Comics Crossover TMNT/Marvel

Proprietà del TMNT franchising – una panoramica

Nonostante sia un franchise molto ampio che include molti materiali derivati ​​diversi, il TMNT è iniziato come un fumetto creato da Kevin Eastman e Peter Laird. Il fumetto è stato presentato in anteprima nel maggio 1984 ed è stato pubblicato da Mirage Studios, che ne ha detenuto i diritti di pubblicazione fino al 2015, quindi fino a tempi molto recenti. Mirage Studios ha pubblicato un totale di quattro volumi del Adolescenti tartarughe ninja mutanti serie di fumetti, come segue:



  1. Volume 1 (1984–1993), contenente un totale di 62 numeri
  2. Volume 2 (1993–1995), contenente un totale di 13 numeri
  3. Volume 3 (1996–1999), contenente un totale di 23 numeri
  4. Volume 4 (2001–2014), contenente un totale di 32 numeri

Archie Comics ha ottenuto i diritti di pubblicazione nel 1988 e ha pubblicato la sua serie dal 1995, il che significa che per un po' – e non è una cosa strana per questo franchise – il TMNT franchising aveva due editori diversi. La serie inizialmente ha seguito le trame e lo stile della serie animata del 1987, ma poi ha apportato un cambiamento radicale di stile a partire dal numero 5. Sono stati pubblicati in totale 72 numeri.

Dreamwave ha ottenuto i diritti di pubblicazione per una breve serie mensile basata sulla serie animata del 2003, andata in onda da giugno a dicembre 2003. Ha seguito lo stile della serie animata, ma non è durata a lungo, terminando dopo soli 7 numeri.



Un grande cambiamento è avvenuto nel 2011, quando IDW Publishing ha ottenuto la licenza per pubblicare nuove raccolte di vecchie storie di Mirage Studios, così come le proprie serie in corso. Il primo numero della serie di IDW è uscito il 24 agosto 2011. IDW Publishing ha fatto un lavoro straordinario con il TMNT fumetti, creando una grande narrativa principale, ma espandendola anche ad altre aree dell'universo. A novembre 2020, la serie contiene 244 numeri, 26 dei quali considerati fuori continuità. IDW Publishing detiene ancora i diritti sul franchising.

Sono stati pubblicati un totale di 6 manga basati sul franchise e c'era anche una serie quotidiana di fumetti che è andata in onda dal 1990 al 1997. Il fatto che il Adolescenti tartarughe ninja mutanti il franchise non è mai stato parte di nessuna grande casa editrice ha permesso agli autori molta più libertà con le storie, che hanno portato anche a molti famosi crossover, in cui le tartarughe hanno incontrato personaggi come Usagi Yojimbo, gli acchiappafantasmi, i personaggi di Gli X-Files e i personaggi dei miti di Cthulhu di Lovecraft.

TMNT /Covering DC Comics

Tra i tanti crossover che le Teenage Mutant Ninja Turtles hanno avuto ce ne sono due in cui si sono incrociati con l'universo immaginario della DC Comics. Uno di quei crossover era un arco narrativo importante, mentre l'altro era un cameo nel videogioco Ingiustizia 2 .

Il principale crossover narrativo di cui stiamo parlando è il Batman/Teenage Mutant Ninja Turtles crossover quello pubblicato da DC e IDW tra il 2015 e il 2019. La serie contiene tre parti, la prima pubblicata nel 2015, la seconda nel 2017 e l'ultima nel 2019; il successo della narrativa principale ha anche ispirato una serie spin-off di 6 numeri.

Nella prima parte della serie, le Tartarughe e il loro acerrimo nemico, il Trituratore, sono stati trasportati in un universo alternativo da Krang. Qui, a Gotham City, incontrano Batman e si scontrano con una serie della sua famosa galleria di ladri mentre cercano di trovare la strada di casa. Nella seconda trama, le Tartarughe hanno dovuto unire le forze con Batman per sconfiggere Bane, uno dei nemici più formidabili di Batman. Infine, l'ultima trama prevedeva che Batman e le Tartarughe combattessero il supercriminale alieno Krang, inizialmente responsabile dell'arrivo delle Tartarughe a Gotham City.

Questo crossover è stato estremamente popolare ed è stato un successo sia per DC Comics che per IDW Publishing. Il crossover ha ispirato anche un lungometraggio animato, Batman contro Teenage Mutant Ninja Turtles , che ha debuttato nel 2019 con recensioni molto positive.

TMNT /Covering Marvel

Sfortunatamente, le Teenage Mutant Ninja Turtles non sono mai state incrociate con nessun personaggio o trama della Marvel Comics. Perché non lo sappiamo, soprattutto dal momento che il franchise era in parte basato su un concetto della corsa di Frank Miller sul Temerario fumetto. Ad esempio, la melma che ha creato le Tartarughe sembra essere la stessa melma che ha accecato Daredevil, e il Clan del Piede è un omaggio alla Mano. Ma, nonostante tutto questo, le Tartarughe non sono mai passate all'Universo Marvel in veste ufficiale, come hanno fatto con la DC.

E questo è tutto per oggi. Ci auguriamo che ti sia divertito a leggere questo e che ti abbiamo aiutato a risolvere questo dilemma. Alla prossima volta e non dimenticare di seguirci! Cowabunga !

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi