Che cosa ha preso l'Albero di Menoa da Eragon?

Di Hrvoje Milakovic /12 ottobre 20206 ottobre 2020

Quando Eragon sentì un forte dolore al basso ventre, questo suscitò sospetti su ciò che l'albero gli aveva portato via. Dopo aver letto Brisingr per la prima volta, saresti curioso di sapere cosa gli aveva portato l'albero. Esistono diverse teorie su ciò che l'albero ha preso e queste teorie devono essere esaminate una dopo l'altra.



Menoa ha preso la fertilità di Eragon senza informarlo quando è venuto a cercare un sostituto per Zar'roc. L'albero di Menoa gli rivelò l'acciaio brillante, ma rimase in silenzio su ciò che lei voleva in cambio. Eragon sentì un forte dolore al basso ventre dopo che lei gli diede l'acciaio brillante di cui aveva bisogno.

A parte il forte dolore alla parte inferiore della pancia che Eragon sentì, non ci sono segni o indicazioni che l'albero gli abbia preso qualcos'altro. E se l'albero non gli avesse ancora preso qualcosa? Ciò significherebbe che Eragon è al sicuro e ha un debito da ripagare. Tuttavia, se il dolore alla pancia di Eragon significa qualcosa, potrebbe essere che l'albero abbia portato via la fertilità di Eragon a causa del tradimento che aveva ricevuto in precedenza dal suo precedente amante. L'albero era un bellissimo elfo e questo la rende capace di rabbia, odio e vendetta. Un'altra teoria è che l'albero di Menoa sarebbe il motivo per cui Eragon lascia definitivamente Alagaësia. L'albero è stato legato a una previsione fatta sul futuro di Eragon. Una parte della previsione era vera, quindi potremmo aspettarci una previsione vera. Qual era la previsione completa fatta sul futuro di Eragon? Come è nato l'albero di Menoa? Queste e altre informazioni importanti verranno analizzate in questo articolo.





Sommario mostrare Cos'è l'albero di Menoa In che modo l'albero di Menoa è coinvolto nel ciclo Che cosa ha preso l'Albero di Menoa da Eragon? Qual è l'arma sotto l'albero di Menoa?

Cos'è l'albero di Menoa

L'albero di Menoa è il più grande della foresta di Du Weldenvarden. Questo albero è abbastanza grande e largo da permettere un nido di draghi tra i rami. L'albero di Menoa ha ospitato diversi eventi chiave e rimarrebbe una parte vitale del futuro di Eragon, ma come è nato l'albero?

C'era una bellissima elfa di nome Linnëa, era un'elfa gioiosa, ma cadde preda delle sue stesse emozioni. Le piace cantare alle piante e agli alberi nella foresta di Du Weldenvarden. Tuttavia, quando ha riposto la sua fiducia e il suo amore in un altro elfo, è stata tradita e ferita. Sebbene Linnëa fosse una bellissima elfa, il suo amante si stancava di lei. L'ha tradita, ma quando la nemesi lo ha raggiunto, Linnëa ha scoperto che stava tradendo. Lo uccise, fuggì nella foresta di Du Weldenvarden e usò l'antico linguaggio elfico per legarsi magicamente all'albero di Menoa.



Questo è il motivo per cui l'albero prova rabbia, rabbia ed emozioni diverse. Dopo essere diventata tutt'uno con l'albero, l'albero di Menoa divenne il guardiano di Du Weldenvarden. Quando Eragon venne in contatto con l'albero, fu colto alla sprovvista perché l'aria era piena di così tanta energia e forza che nemmeno Eragon poteva comprendere. Quello che ha provato quando è entrato in contatto con l'intelletto di Oromis nel Farthen Dur non era niente in confronto a quello che ha sentito dall'albero.

Quando Eragon fu all'albero di Menoa, l'albero non si accorse di lui. Era più preoccupata per gli affari degli alberi e della foresta intorno a lei. Non ha mai notato Eragon o nessun individuo. Era immersa negli affari del giglio e di altre piante che sbocciano al sole. Un albero con tali dimensioni e potenza era difficile da immaginare, ma lei era reale. Più tardi, avremmo scoperto che l'albero era capace di rabbia, odio e vendetta. Ciò potrebbe essere stato alimentato dal tradimento che Linnëa ha vissuto per mano del suo ex amante.



In che modo l'albero di Menoa è coinvolto nel ciclo

C'è una celebrazione del centenario elfico da parte dei Cavalieri del Drago; Agaetí Blödhren e l'albero di Menoa è il luogo utilizzato per queste celebrazioni. Prima delle celebrazioni e dei festeggiamenti, l'albero è decorato con lanterne multicolori ben illuminate, che creano un effetto arcobaleno. I festeggiamenti si svolgono attorno al tronco dell'albero, e questo avviene senza mancare di rispetto all'albero, per non offenderla. Fu durante questa celebrazione che la vita di Eragon subì un completo capovolgimento. I draghi gli diedero la forza elfica e lo guarirono anche da tutti i disturbi, cambiando i suoi lineamenti, tra gli altri doni.

L'albero di Menoa è anche vitale per la profezia raccontata da Solembum a Eragon. Eragon incontrò il gatto mannaro nel negozio di Angela molti anni fa, Solembum gli si avvicinò e gli disse questo Quando hai bisogno di un'arma, guarda sotto le radici dell'albero di Menoa. Sebbene Eragon avesse visitato l'albero diverse volte, non accadde nulla fino alla sua seconda visita a Ellesmera. Eragon stava cercando una spada per sostituire Zar'roc e visitò l'albero con Saphira. Hanno chiesto l'aiuto dell'albero per sostituire Zar'roc, quando l'albero non ha dato risposta, Saphira l'ha bagnata con rabbia con il fuoco. Questo rese l'albero di Menoa vizioso, ma Eragon la implorò, e l'albero cedette alla sua supplica.

L'albero di Menoa si offrì di aiutare Eragon nella sua ricerca per ottenere una spada sostitutiva, ma lei chiese qualcosa in cambio. Eragon acconsentì e l'albero di Menoa diede a Eragon; acciaio brillante dalle sue radici. Tuttavia, non ha fatto la sua richiesta. L'unica cosa che accadde durante lo scambio fu che Eragon sentì un dolore nella parte inferiore della pancia. Ci sono diverse teorie su quale potrebbe essere stato il dolore, e ci sono anche diverse teorie su ciò che l'albero di Menoa vuole da Eragon.

Che cosa ha preso l'Albero di Menoa da Eragon?

Quando Eragon sentì il dolore al basso ventre, c'erano diverse teorie su cosa avrebbe potuto essere. Alcuni credono che l'albero di Menoa abbia preso la sua fertilità a causa del dolore e della sfiducia e della sofferenza che ha subito per mano del suo precedente amante. Dopo il tradimento, aveva un'opinione stanca degli uomini, e questa è una probabile causa per lei per impedire a un altro uomo di creare la sua prole. Se così fosse, il desiderio di Eragon di ottenere acciaio brillante avrebbe potuto rovinare le sue possibilità di avere una famiglia, quindi il suo lignaggio è sull'orlo del collasso.

Un'altra teoria è che l'albero di Menoa sarebbe il motivo per cui Eragon avrebbe lasciato Alagaësia per sempre. Questa è la seconda parte della previsione di Solembum. La prima parte di Eragon alla ricerca di un'arma al tronco dell'albero di Menoa si è avverata, cosa vuol dire che l'intera previsione non si sarebbe avverata? L'albero è una parte vitale della previsione. Quindi l'albero potrebbe avere un ruolo più importante da svolgere nel decidere il destino di Eragon. Alcune persone sono anche dell'opinione che l'albero non abbia ancora avanzato alcuna richiesta o preso qualcosa da Eragon. È solo la sua parola a cui si sta aggrappando.

Qual è l'arma sotto l'albero di Menoa?

Quando Eragon chiese all'albero dove si trovasse l'arma, fu ignorato. Questo accese Saphira e lei attaccò l'albero. L'albero era deciso a ucciderli entrambi, ma prima ha chiesto i loro nomi. Eragon implorò, e disse all'albero che era l'ultimo Dragon Rider, e Saphira era l'ultimo drago femmina in vita. Eragon menzionò anche la profezia di Solembum. L'albero li liberò e li informò dell'acciaio lucido sotto il suo tronco. Questo era ciò che usava Rhunön, il fabbro elfico, per forgiare le spade per tutti i cavalieri.

Quando Eragon si rese conto che questa era la profezia che Solembum gli aveva detto, offrì qualsiasi cosa in cambio dell'arma, l'albero acconsentì ma non fece mai una richiesta. L'albero disse loro di andarsene, Eragon chiese di nuovo quello che voleva, ma lei insistette perché se ne andassero. Rhunön usò l'acciaio brillante per forgiare un'altra spada per Eragon, e la chiamò Brisingr, che significa Fuoco. Non c'era arma sotto l'albero, solo acciaio brillante, ma fu usato per forgiare Brisingr per Eragon.

Ordina la tua copia di The Inheritance Cycle Series 4 Set di libri Collezione Eragon da Amazon.com

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi