Star Wars: il produttore anticipa che i personaggi della trilogia sequel potrebbero tornare

Di Lucas Abramovich /23 novembre 202123 novembre 2021

Quando la Disney ha acquistato Lucasfilm e tutti i suoi franchise (come Star Wars e Indiana Jones) in un pacchetto, è iniziata una nuova era di Star Wars. A dicembre 2015 è stato rilasciato Star Wars: Il risveglio della Forza, che ha segnato l'inizio della nuova trilogia di Star Wars.

La trilogia del sequel ha introdotto molti nuovi personaggi nel franchise; Rey di Daisy Ridley, Kylo Ren di Adam Driver, Finn di John Boyega e Poe di Oscar Isaac sono stati i personaggi principali che ci hanno guidato attraverso la trilogia che si è conclusa nel 2019 con Star Wars: L'ascesa di Skywalker.

Ora, anche se si ritiene che Rise of Skywalker abbia concluso la saga di Skywalker, c'è la possibilità che potremmo vedere alcuni dei personaggi a cui abbiamo detto addio due anni fa, almeno secondo Kathleen Kennedy, e di chi ci possiamo fidare se non del presidente di Lucasfilm.



Certamente, quelli non sono personaggi che dimenticheremo. Vivranno e quelle sono conversazioni che stanno succedendo anche con il team creativo.

Kathleen Kennedy per Rivista Impero

La trilogia sequel di Star Wars, composta da Star Wars: Il risveglio della Forza, Star Wars: Gli ultimi Jedi, Star Wars: L'ascesa di Skywalker ha incassato oltre 4,4 miliardi di dollari in tutto il mondo ed è stato l'ultimo atto della saga di Skywalker iniziata nel 1977 con A. New Hope, o The Phantom Menace se lo guardiamo in ordine cronologico.

NOTIZIE CORRELATE:

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi