Kingdom Rush è offline?

Di Hrvoje Milakovic /1 gennaio 202130 dicembre 2020

I giochi telefonici sono solo una di quelle cose che rendono un po' più sopportabili le attese, i viaggi e altre situazioni che comportano il trascorrere grandi quantità di tempo senza avere nient'altro da fare. Uno di questi giochi che viene consigliato molto è la serie Kingdom Rush. L'opinione generale sul gioco è che la trama e il gameplay lo rendono divertente, il che ci lascia con una sola domanda, puoi giocarci offline?



La risposta è sì, puoi giocare offline.

I giochi sono avvincenti e divertenti da giocare. A differenza di alcuni giochi simili, Kingdom Rush ha in realtà una storia intrigante da accompagnare. Se vuoi saperne di più sulla serie e su come ogni gioco si differenzia dagli altri della serie assicurati di leggere questo articolo fino in fondo.





Sommario mostrare Cos'è Corsa al Regno? Quante parti ci sono? Kingdom Rush è offline?

Cos'è Corsa al Regno?

Kingdom Rush è una serie composta da quattro videogiochi. È stato sviluppato da Ironhide Game Studio ed è stato rilasciato per la prima volta nel 2011.

Il gioco è ambientato in un periodo medievale e l'obiettivo principale è proteggere la torre. Il gioco è impostato in modo che le tue torri vengano costantemente avvicinate dai nemici.



Ci sono quattro tipi di torri Maghi, Arcieri, Caserma e Artiglieria. Si differenziano l'uno dall'altro in base a quali sono i loro punti di forza.

Può essere giocato a diverse difficoltà. Questi includono casual, normale o veterano che corrispondono alle solite impostazioni facili, medie e difficili. L'ultimo gioco ha anche introdotto una nuova impostazione di difficoltà chiamata impossibile, che viene sbloccata dopo che la campagna principale è stata superata per la prima volta.



La trama del gioco è molto semplice. Segue un generale senza nome dell'esercito del re che ha il compito di proteggere una piccola città costiera dagli attacchi dei fuorilegge.

Man mano che il giocatore supera più livelli e il gioco procede, il generale si sposta ulteriormente nel regno nel tentativo di combattere le forze d'invasione.

La fine del gioco consiste nel fatto che il generale sconfigge il grande cattivo del gioco, un mago di nome Vez'nan. Vez'nan è un cattivo presente in tutta la serie di giochi.

Man mano che avanzi nel gioco, puoi usare le stelle che ti ricompenseranno alla fine di ogni livello. La quantità di stelle che il giocatore riceve dipenderà dalle loro vite rimanenti.

Se il livello viene completato con cinque vite o meno, il giocatore riceve solo una stella. Qualsiasi cosa sopra le diciassette stelle ottiene al giocatore la quantità massima di stelle dell'albero e tutto ciò che si trova tra queste due categorie guadagna due stelle.

I miglioramenti includono cose come rendere più precisi i tiratori scelti sulla torre dell'arciere, rendere più resistenti i soldati della caserma, aumentare gli effetti dei tuoi incantesimi e migliorare l'artiglieria e aumentare il danno dell'attacco dell'artiglieria.

Sconfiggere i nemici fa guadagnare al giocatore denaro di gioco che a sua volta consente loro di potenziare le proprie torri. Il giocatore può anche fare affidamento su eroi e incantesimi per aiutare il giocatore a proteggere i propri punti di difesa.

Completando i livelli, i giocatori raccolgono stelle come ricompensa. A seconda del numero di vite rimanenti dopo il completamento del livello, il giocatore può ottenere una, due o tre stelle.

Le stelle possono essere utilizzate per sbloccare potenziamenti passivi alla torre che consentono al giocatore di superare più facilmente gli avversari. Il numero di stelle assegnate al giocatore determinerà se ulteriori sfide verranno sbloccate.

Il giocatore inizierà un livello con 20 vite e se riesci a finirlo con 18 o più vite riceverai tre stelle e sbloccherai a loro volta sfide eroiche e di ferro.

La sfida eroica pone il giocatore in un gioco in cui ha una sola vita e il suo obiettivo principale è resistere a sei ondate di grandi nemici. Se riuscirai a superare il livello, verrai ricompensato con un'altra stella, gemme e una bandiera dell'area.

Le sfide di ferro sono il tipo più difficile di sfide del gioco, che vengono sbloccate una volta che il giocatore acquisisce le stelle degli alberi in una modalità Campagna di un livello.

L'obiettivo della sfida è che il giocatore trattenga una lunga ondata di nemici; tuttavia, a differenza del resto del gioco, la sfida di ferro non mostra quanti nemici saranno inclusi nell'ondata.

Proprio come nelle sfide eroiche, gli aggiornamenti sono limitati. Di solito, anche alcune torri sono bloccate. Nella maggior parte dei livelli, sei limitato a due torri, ma in alcuni solo una è disponibile.

Un anno dopo il suo rilascio originale, il gioco è stato aggiornato. La nuova versione ha introdotto la stanza degli eroi e il negozio. Il negozio viene utilizzato per scambiare le gemme che i giocatori guadagnano dopo aver completato le sfide con cose come monete extra.

La stanza degli eroi viene utilizzata per riporre gli eroi che puoi utilizzare per aiutarti nel gioco. Il modo per ottenere gli eroi è superare i livelli. Man mano che avanzi nel gioco, più eroi saranno disponibili per te.

Quante parti ci sono?

Poiché il gioco è stato accolto così bene, gli sviluppatori e lo studio hanno continuato la serie. Al giorno d'oggi, la serie di giochi è composta da quattro giochi: Kingdom Rush, Kingdom Rush: Frontiers, Kingdom Rush: Origins e Kingdom Rush: Vengeance.

Kingdom Rush: Frontiers è stato rilasciato nel 2013 e funge da sequel diretto del primo gioco. Segue la stessa premessa di difesa della torre del primo gioco. Il gameplay è rimasto lo stesso del primo gioco con alcune aggiunte minori.

La storia riprende subito dopo la sconfitta di Vez'nan. Il nuovo gioco segue lo stesso generale senza nome. Il nuovo antagonista viene introdotto gradualmente nel gioco.

Lord Malagar è il cattivo del secondo capitolo della serie. Il giocatore lo segue nel sud-est del regno con la direttiva di sconfiggerlo.

Kingdom Rush: Origins è il terzo capitolo della serie, pubblicato nel 2014, che funge da prequel dell'originale Kingdom Rush.

A differenza dei giochi precedenti, Origins ha introdotto alcune nuove configurazioni. Il gioco ha un numero limitato di tipi di torri e introduce unità che ingaggiano nemici e boss lungo il percorso.

Gli eroi vengono esplorati ulteriormente. Le nuove meccaniche consentono loro di spostarsi attraverso il livello e acquisire esperienza. Una volta sconfitti, l'eroe respawn.

La storia del gioco è narrata da re Denas, il cui generale senza nome dell'esercito fa parte di altri giochi. Questa volta, il generale senza nome sta guidando l'esercito elfico con l'obiettivo principale di salvare la principessa Alleria Swiftwind.

Dopo aver salvato la principessa, il generale senza nome continua attraverso i boschi incantati a combattere Malicia, la regina degli Elfi del Crepuscolo, e Mactans, l'antica Regina Ragno.

I due complottarono per rubare la Lacrima di Elynie e usarla per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi. I cattivi vengono sconfitti alla fine del gioco; tuttavia, la Lacrima di Elynie è già stata corrotta ed è caduta nelle mani di Vez'nan, il principale antagonista del gioco.

Kingdom Rush: Vengeance è l'ultima puntata della serie, rilasciata nel 2018. Questo gioco è il primo con cambiamenti significativi. Il giocatore assume il noto ruolo del generale senza nome, ma questa volta il generale sta servendo l'esercito di Vez'nan.

I meccanismi di costruzione e potenziamento delle torri sono stati leggermente modificati e questa volta il giocatore ha a disposizione tre incantesimi per aiutarlo nel gioco.

Il gioco aggiunge anche un altro livello di difficoltà, la difficoltà impossibile. Il nuovo gioco ha anche una mappa molto più dettagliata di quelle presenti nei giochi precedenti.

Il modo in cui funziona l'aggiornamento delle torri è leggermente cambiato e il giocatore di stelle viene ricompensato dopo aver completato un livello scambiato con anime per adattarsi al nuovo tema più oscuro del gioco.

La storia segue Vez'nan e il suo esercito dopo la sua fuga dalla sua prigione. Il suo esercito sta cercando di conquistare l'intero regno. Il gioco si conclude con il successo del giocatore e lo stesso Vez'nan che gioca un ruolo attivo nella battaglia finale.

Kingdom Rush è offline?

L'intera serie Kingdom Rush è un gioco offline. Il modo in cui funziona il gioco lo rende perfetto per le persone che sono bloccate in una posizione in cui hanno bisogno di trascorrere un certo periodo di tempo.

Tutti i giochi sono stati ben accolti e come tali sono spesso in cima alla lista dei migliori giochi offline.

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi