Jaskier è già morto nello show televisivo The Witcher di Netflix?

Di Roberto Milakovic /1 settembre 20201 settembre 2020

Molti hanno sentito parlare o guardato Netflix Lo stregone Show televisivo, ma con il progredire della serie, ci sono alcuni sottili dettagli all'interno della trama che non tornano del tutto. Molti fan hanno avuto difficoltà a tenere traccia della sequenza temporale generale e della durata della vita dei personaggi al suo interno, portando alla domanda di questo articolo: Jaskier è già morto?



Jaskier non è già morto nello show televisivo The Witcher di Netflix.

Prima di esplorare questo concetto intrigante, diamo un'occhiata più da vicino al protagonista principale di questo articolo: Julian Alfred Pankratz, più comunemente noto come Jaskier. Jaskier è un bardo con i capelli castani e gli occhi grigi, che conosce bene le arti musicali. I suoi talenti speciali spaziano dal canto e dal liuto alla scrittura creativa e alla poesia.





Queste abilità avrebbero portato alla sua performance scadente in una taverna locale, dove avrebbe incontrato Geralt di Rivia. Questo incontro sarebbe passato da un interesse quasi unilaterale da parte di Jaskier a un'amicizia inespressa e indissolubile forgiata con lealtà.

In un'intervista con Joey Batey, l'attore che interpreta il ruolo di Jaskier, è stato descritto più come un cucciolo di cane che come un donnaiolo, qualcuno che si innamora facilmente di tutti e ha una grande capacità di amare e di persone.



Queste qualità hanno un grande impatto sulla sua abilità nello spettacolo e sulla capacità di interagire con gli altri. Viene descritto come qualcuno a cui piacciono le cose belle della vita, come il buon vino, i vestiti e la compagnia.

Joey Batey ha descritto Jaskier come un personaggio complesso che è allo stesso tempo un assoluto idiota, ma un genio totale, che cresce e si sviluppa in maturità con il progredire della serie.



Tuttavia, mentre questa progressione si svolge, iniziano a sorgere buchi nella trama e domande.

Sommario mostrare I commenti criptici di Yennefer Jaskier non invecchia mai: perché no? La strana prospettiva di Jaskier sul tempo Timeline non corrispondenti? Conclusione

I commenti criptici di Yennefer

In tutta la serie, Yennefer ha lasciato cadere alcune righe che alludevano alla possibilità che il tempo potrebbe non passare come viene rappresentato. Yennefer disse a Tissaia che aveva vissuto due o tre vite prima che si verificasse la battaglia di Sodden Hill. Sebbene sia incredibilmente vecchia e questa affermazione non fa riferimento direttamente a Jaskier, implica che esiste la possibilità di più vite all'interno di una singola linea temporale.

Detto questo, molti fan hanno affermato che questa affermazione era più probabilmente metaforica che letterale. All'interno di questo universo, la durata media della vita era basata principalmente sulla classe e sullo status.

Si dice che la durata media della vita di un contadino o di un individuo di classe inferiore all'interno di questo universo sia compresa tra 24 e 33 anni. Con questo in mente, e sapendo quanti anni ha Yennefer, è plausibile che la sua affermazione si riferisse alla sua età rispetto all'aspettativa di vita media.

Alcuni fan affermano che il commento avrebbe potuto anche essere una metafora delle sue numerose avventure. È stato anche notato che Yennefer invecchia più lentamente di Jaskier, e questa frase avrebbe potuto essere un riferimento a quello, piuttosto che alla possibilità di resurrezione e vite multiple.

Jaskier non invecchia mai: perché no?

Durante tutta la serie, molti fan hanno notato la completa assenza di invecchiamento in Jaskier rispetto ad altri personaggi. Nonostante siano passati molti anni, l'unica prova dell'invecchiamento di Jaskier è un commento casuale di Yennefer, che menziona le 'zampe di gallina' di Jaskier. Questo commento come prova da solo può anche essere fragile di per sé. Dal momento che Jaskier e Yennefer non vanno molto d'accordo, è possibile che si trattasse più di uno scherzo offensivo che di un genuino riferimento al suo invecchiamento.

A parte questo, non ci sono prove visive o sceneggiate che suggeriscano che sia invecchiato fisicamente. Alcuni fan credono che dal momento che esisteva da decenni senza cambiamenti visivi, potrebbe aver mangiato o bevuto qualcosa che lo rendeva praticamente senza età, o che fosse resuscitato e maledetto con l'immortalità dopo essere stato avvelenato da bevande o lame.

Per quanto affascinante possa essere questo concetto - la possibilità di un Jaskier morto vivente o di un Jaskier immortale - la teoria è stata sfatata dopo i creatori di The Witcher hanno ammesso apertamente di essersi sinceramente dimenticati di aggiungere invecchiamento a Jaskier durante la progressione della serie .

Anche se questo può essere difficile da credere, è abbastanza plausibile. I creatori hanno affermato che poiché Jaskier era umano e molti degli altri personaggi erano immortali, si sono semplicemente dimenticati di lui.

La strana prospettiva di Jaskier sul tempo

Per tutta la serie, Jaskier ha una strana percezione del tempo. Fa frequenti commenti come: 'Che cosa sono stati, mesi? Anni? Che cos'è comunque il tempo?'', alludendo all'idea che potrebbe non tenere traccia del tempo.

Tuttavia, si può notare che a questo punto Jaskier esisteva già da almeno un decennio, il che potrebbe rendere questo commento più comprensibile in quel contesto. È stato anche ritratto come un individuo piuttosto spensierato e la mancanza di tenere traccia del tempo, o di essere consapevole del tempo, potrebbe benissimo essere un effetto collaterale di questo tipo di personalità, piuttosto che un risultato diretto dell'essere immortale o morto e quindi esistente fuori dal tempo.

Timeline non corrispondenti?

A parte la mancanza di invecchiamento e commenti strani di Jaskier in tutta la serie, una delle forze trainanti che legano tutti questi piccoli 'indizi' e buchi della trama è la totale discrepanza delle linee temporali tra The Witcher di Netflix e la versione canonica.

Nella serie Netflix, Jaskier è nato nel 1229 e aveva 34 anni nella battaglia di Sodden Hill nel 1263. Tuttavia, nella versione canonica, Jaskier è nato nel 1222 e ha 41 anni nella battaglia di Sodden Hill, che si svolge ancora nel 1263 nella versione canonica.

Sebbene ciò non aggiunga direttamente un buco nella trama alla serie Netflix, potrebbe spiegare perché molti fan hanno iniziato il dibattito sull'età di Jaskier per cominciare, con alcuni fan che supportano la versione Netflix e alcuni che supportano il canone.

Ciò potrebbe aver causato una spaccatura nella folla, ed è successo che ci fossero molti buchi della trama esistenti e linee sceneggiate che avrebbero potuto essere interpretate erroneamente sotto una luce diversa, il che ha alimentato le fiamme di cospirazioni canoniche e non.

Conclusione

In conclusione, c'è davvero nessuna prova solida per sostenere la teoria. Sembra che una combinazione di buchi della trama trascurati, creatori 'smemorati', dettagli imprecisi che sono stati notati dai veri fan e script criptici alla fine abbia portato alla formazione di questa teoria. In poche parole, sembra che l'amato Jaskier, sebbene trascurato dai creatori di The Witcher di Netflix, sia stato involontariamente dotato della fontana della giovinezza.

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi