Geralt è il Witcher più forte?

Di Hrvoje Milakovic /26 ottobre 202020 ottobre 2020

Geralt di Rivia è sicuramente il witcher più famoso. Dopotutto, è il personaggio principale dei libri, dei film polacchi, delle serie Netflix e dei giochi. Ma è lui il più forte? Non è qualcosa che possiamo scoprire facilmente poiché non esiste un unico elenco di witcher e delle loro abilità a confronto. Quindi, ne faremo uno per te. Geralt è forte, potente ed esperto nel suo lavoro, ma anche lui ha dei difetti.



Il witcher più forte quando si tratta di forza fisica non è Geralt. Tuttavia, quando si tratta del talento generale e del fatto che è stato l'unico witcher a sottoporsi a trattamenti extra e a sopravvivere, allora sì, a Geralt dovrebbe essere assegnato il primo posto.

Stiamo parlando di un universo generale di Witcher, quindi potremmo misurare il potenziale di alcuni personaggi di cui non sappiamo nemmeno molto. Ma parliamo del posto di Geralt. Cosa dovremmo considerare come forza e come si comporta in determinate aree? Continua a leggere per scoprirlo.





Sommario mostrare Quali sono le abilità del witcher? Perché Geralt è considerato il witcher più forte?

Quali sono le abilità del witcher?

Le principali abilità che possiamo prendere in considerazione sono l'uso dei segni, la forza fisica, la tattica in combattimento, la conoscenza e l'alchimia. Quando si tratta di segni, sono abilità magiche che rappresentano gli elementi. Aard, un colpo di vento rappresenta l'aria. Igni, un'abilità del fuoco, Quen, uno scudo di protezione legato all'energia terrestre, Axii, la capacità di influenzare la mente di qualcuno rappresenta l'acqua, e Yrden, una trappola magica per i mostri e in alcune forme usa l'elettricità per danneggiarli.

L'intensità e la durata del segno dipendono dalla salute fisica del witcher, dal movimento delle mani e, in definitiva, dal potere mentale che è importante per le abilità magiche. Nel gioco, queste abilità possono essere sviluppate ulteriormente e avere diverse varianti.



Eskel potrebbe essere in cima quando si tratta di usare i segni. Le abilità di Geralt sono elevate e nel gioco può raggiungere le variazioni più potenti se scegli di farlo. Tuttavia, è necessaria la conoscenza dei mostri quando si decide quale segno utilizzare su di essi per infliggere il maggior danno.

È qui che brilla l'esperienza di 70 anni di Geralt. Ha una profonda conoscenza del mondo dei mostri, il che significa che conosce i loro punti deboli e nascondigli.



Quando si tratta di forza fisica, dobbiamo ricordare Letho. Ha la forza bruta ma come succede di solito con i corpi grandi e forti, tendono ad essere un po' più lenti e non così eleganti sui loro piedi. Geralt ha avuto un grave infortunio alla gamba che è guarito ma ha lasciato delle conseguenze.

Si dice che a volte senta ancora dolore e non possa appoggiarsi su entrambe le gambe allo stesso modo. Tuttavia, nel suo periodo migliore, era ancora più veloce e più forte. Questo è un dibattito ed è difficile rispondere alla domanda prima di concordare i criteri e il periodo di cui stiamo parlando.

Ora, se consideriamo il passato Geralt dai libri così come il Geralt dei giochi, l'area di discussione diventa molto più ampia.

Quando si tratta di combattere, Geralt è stato istruito da Vesemir. Vesemir è un grande insegnante che è stato fantastico quando si trattava di strategia. Se pensiamo a lui nel fiore degli anni, sarebbe un degno avversario e una competizione per Geralt.

Geralt, tuttavia, usa la sua conoscenza per sviluppare la strategia piuttosto che usare la forza bruta e fare affidamento sulla magia che influenza la sua forza e spreca pozioni. Geralt è uno strigo che lavora in modo più intelligente, non più duro.

Geralt ha affrontato così tanti mostri diversi durante il suo tempo che ha raccolto conoscenze sulla maggior parte dei mostri conosciuti, se non su tutti, che esistono nel mondo di Witcher. Gli errori che ha commesso e che lo hanno lasciato con le cicatrici sono serviti come esperienza di apprendimento e, come al solito, l'esperienza gioca un ruolo enorme nel suo successo.

È un esperto witcher perché ha passato molto tempo a esercitarsi, ad imparare e non aveva paura di correre rischi e sperimentare.

Perché Geralt è considerato il witcher più forte?

Quando si tratta di alchimia, Geralt, come altri witcher, può usare pozioni e decotti letali per l'umanità. Le sue abilità brillano in quest'area poiché è l'unico witcher conosciuto a portare a termine i rituali con facilità.

Questo è il motivo per cui hanno avuto luogo anche altri rituali e alla fine hanno fatto diventare i suoi capelli grigi. Geralt appartiene alla Scuola del Lupo che fu la più attiva nel XIII secolo. I rituali che rendono gli esseri umani i witcher sono chiamati le Prove delle Erbe.

Poiché mostrava un'eccezionale tolleranza, furono fatti altri esperimenti. I mutageni, che formano le abilità del witcher, hanno fatto reagire il suo corpo come se fosse sottoposto a abbondanti quantità di stress e alla fine è diventato grigio.

Tuttavia, questo gli ha permesso di avere maggiore resistenza, velocità e forza. Questo lo rende davvero uno dei witcher più forti mai esistiti.

Geralt è un personaggio amato nell'universo di Witcher non solo per le sue capacità e il suo potere, ma anche per l'etica e la personalità. Questi fattori devono essere considerati se dovessimo confrontare i witcher in modo equo.

In primo luogo, Geralt ha abilità aggiuntive quando si tratta di prestazioni fisiche in combattimento a causa delle prove che ha subito. Ha dimostrato di essere intelligente nelle situazioni sociali con gli umani, così come con i mostri.

Le sue leggi non gli permettono di prendere più del necessario dagli abitanti del villaggio che non hanno molto. Anche se accettasse il lavoro e in seguito si rendesse conto che non sarebbe stato etico portarlo a termine, farebbe la cosa giusta, la cosa che la sua coscienza gli farebbe fare.

Non dimentichiamo che era una figura paterna per Ciri e l'ha tenuta d'occhio nel corso degli anni. Potremmo sostenere che Ciri sarebbe il witcher più potente (avviso spoiler) se ottieni quel finale in Wild Hunt.

Tuttavia, Ciri non può controllare le sue capacità al massimo, può essere esplosiva quando è emotiva e manca di esperienza. Se la considerassimo una witcher anche senza subire le prove, potremmo concludere che Geralt avrebbe battuto Ciri a meno che la sua magia non creasse una catastrofe.

Quando aggiunge lealtà, arguzia e adattabilità alla miscela, Geralt ottiene il primo posto come il witcher più potente.

Dai un'occhiata a questo fantastico JINX The Witcher 3 Collana con medaglione e catena di lupo bianco su Amazon.com

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi