Batman è immune alla tossina della paura dello Spaventapasseri?

Di Arthur S. Poe /16 dicembre 202011 dicembre 2020

L'arma più nota dello Spaventapasseri è sicuramente la sua Fear Toxin (o Fear Gas), che usa per indurre la paura nei suoi avversari, rendendoli così incapaci di combattere o completamente matti. Alcuni personaggi sono stati identificati come immuni alla Fear Toxin, ma non sembra esserci una regola. Alla luce di ciò, dobbiamo, ovviamente, chiederci: Batman è immune da Fear Toxin? Continua a leggere per scoprirlo!



Batman tecnicamente non è immune alla Tossina della paura di Spaventapasseri e lo influenzerà, specialmente a dosaggi più alti o più forti. Tuttavia, Batman di solito è in grado di superare gli effetti del gas dello Spaventapasseri con la pura forza di volontà, il che significa che di solito non è un antidoto come la maggior parte degli altri personaggi.

DC Comics, per quelli di voi che non hanno familiarità con la storia dietro i fumetti, è un importante editore di fumetti americano fondato nel 1934. Insieme a Marcel Comics, è l'editore di fumetti più popolare negli Stati Uniti. La DC Comics è un attore importante nel settore dei fumetti ed è la casa di molti personaggi famosi dei fumetti come Superman, Batman, Wonder Woman, The Flash e molti altri.





Ora che ti abbiamo dato una breve introduzione, discutiamo l'argomento di questo articolo in modo più dettagliato.

Sommario mostrare Cos'è la tossina della paura dello spaventapasseri e di cosa è fatta? Batman è immune alla Tossina della Paura? Batman ha mai usato Fear Toxin?

Cos'è la tossina della paura dello spaventapasseri e di cosa è fatta?

La tossina della paura o il gas della paura dello Spaventapasseri (a seconda dell'iterazione), è l'arma caratteristica dello Spaventapasseri e l'arma che incarna al meglio il suo personaggio malvagio. La tossina è un composto chimico – solitamente in forma gassosa (sebbene fosse noto anche per essere in forma liquida) – che provoca una reazione neurochimica nel cervello della vittima che induce le sue più grandi paure e provoca traumi; a volte, gli effetti possono essere così forti che le vittime se ne vanno completamente pazzo .



Abbastanza interessante, Lo Spaventapasseri non ha usato la sua Tossina dall'inizio; ha usato una pistola nelle sue prime apparizioni. The Fear Toxin ha debuttato in Batman # 189 (1967), nella storia Il terrore dello Spaventapasseri!, scritto da Gardner Fox. Da allora, è diventato uno degli elementi distintivi di Spaventapasseri.

L'esatta struttura della Fear Toxin è ora nota, cioè non è mai stata rivelata nei fumetti, ma implica conoscenze avanzate sia in chimica che in neurologia. Partiamo dal presupposto che includa composti allucinogeni, neurotossine e ormoni. Ciò che rende difficile identificarne completamente la struttura è il fatto che Spaventapasseri continua a cambiare (cioè a perfezionare) la sua formula, creando diverse variazioni. Alcuni di questi sono:



    Combinazione di tossina della paura/veleno: Questo ceppo della Tossina è stato creato quando Bane ha impiegato Spaventapasseri per combinare la sua formula Venom con Crane's Toxin. La combinazione risultante ha dato all'utente un'enorme forza e una completa impavidità, ma il soggetto si sarebbe sanguinato gli occhi e avrebbe sofferto molto dopo che si sarebbe esaurito. Questo è stato risolto dopo molti test sui detenuti dell'Arkham Asylum e quando Bane ha preso lui stesso la formula. Super tossina 451-A: 451-A era un ceppo specifico della tossina creato dal padre di Crane, usando il sudore dei bambini sotto gli effetti della tossina della paura minore per renderlo più potente, tanto che anche lo stesso Spaventapasseri non ha gli anticorpi. Questa versione di Fear Toxin può richiedere mesi per superare i suoi sintomi ed è molto più difficile sintetizzare un antidoto. Ceppo Cassandra: Questo è un ceppo della tossina sintetizzata da Spaventapasseri in seguito all'ascesa e alla caduta del Sindacato del crimine. La tossina ha una correlazione con il meccanismo che fa svegliare le persone quando muoiono nei loro sogni e Bruce Wayne suppone che sia basata su un'inversione di quella neurochimica. Anche giorni dopo essere stato esposto alla tensione, ha continuato ad avere incubi di varie sequenze di morte che coinvolgono vari cattivi. Tossina traumatica: Sintetizzata e usata durante l'assalto della madre alla Batfamiglia, questa tossina sfregia il cervello in un modo simile agli effetti di un evento traumatico, replicando la reazione chimica che un corpo avrebbe a qualcosa di abbastanza orribile da fare a pezzi una mente, lasciando la vittima poco ma un guscio di ciò che erano, incapaci di sentire nient'altro che ciò che un controllore voleva che sentissero. Questo ceppo è così potente che anche lo stesso Spaventapasseri non riesce a sopportarlo, poiché rendere i soggetti così flessibili annullerebbe qualsiasi effetto che potrebbe avere con il suo lavoro sulla paura. Essenza del trauma: Questa è la versione originale della Tossina Trauma. Lo Spaventapasseri lo ha usato per far ricreare alle sue vittime la loro esperienza più traumatica.

Batman è immune alla Tossina della Paura?

La domanda principale dell'articolo di oggi è se Batman sia effettivamente immune alla Tossina della paura dello Spaventapasseri. Dal momento che non avrebbe davvero senso per Batman essere immune a una delle armi più potenti del suo nemico più pericoloso - poiché ciò renderebbe il nemico inutile - dobbiamo affermare chiaramente che Batman non è immune alla Tossina della paura dello Spaventapasseri, ma lo gestisce è meglio della maggior parte degli altri personaggi. Il racconto Ciclo della violenza, presentato in Batman: Il cavaliere oscuro #10-15 (2012-2013) è un ottimo esempio della reazione di Batman a grandi dosi di un forte ceppo di Tossina:

Tuttavia, nonostante non sia immune alla tossina, Batman di solito è più bravo a far fronte ai suoi effetti rispetto alla maggior parte degli altri personaggi. Come puoi vedere in un pannello della narrativa sopra menzionata, è stato in grado di resistere alla Tossina e liberarsi dai suoi effetti:

Come fa Batman a farlo? Bene, Batman ha combattuto lo Spaventapasseri per così tanto tempo che è in grado di distinguere la sua Tossina dalla realtà nella maggior parte dei casi. Anche quando non riesce a resistere alle allucinazioni e ai traumi, di solito sa che ciò che sta vedendo non è reale. Questo è ciò che significa la vera forza di volontà, perché Batman può superare le sue più grandi paure e i suoi traumi più oscuri per neutralizzare gli effetti della potente Tossina di Crane. Questo è il motivo per cui di solito non ha bisogno di un antidoto e perché non impazzisce dopo essere stato esposto alla tossina.

Batman ha mai usato Fear Toxin?

Basandosi molto sulla paura che instilla nei suoi avversari, Batman è in qualche modo un simbolo di paura a Gotham, proprio come Spaventapasseri. Ma, a differenza di Crane, non è ossessionato dalla paura, vuole solo essere un simbolo che spaventa i criminali, che saprebbero che qualunque cosa facciano, Batman sarà lì per fermarli. Quindi, perché Batman non usa Crane's Toxin per diventare ancora più spaventoso?

Bene, prima di tutto, la Fear Toxin è un'arma e Batman non è incline a usare le armi. Usa la paura come strumento e, sebbene possa ferire i suoi avversari, non è proprio lui a torturarli e potenzialmente farli impazzire, almeno non allo stesso modo di Crane. In secondo luogo, Batman stesso è molto più spaventoso della Tossina, il che significa che non ha davvero bisogno di assistenza, poiché il suo nome provoca molta più paura nei cuori dei criminali rispetto a quello di Crane.

E questo è tutto per oggi. Ci auguriamo che ti sia divertito a leggere questo e che ti abbiamo aiutato a risolvere questo dilemma. Alla prossima volta e non dimenticare di seguirci!

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi