Quanti regni ci sono nel Signore degli Anelli/Terra di Mezzo?

Di Roberto Milakovic /9 giugno 202030 giugno 2020

Ci sono molti regni in Il Signore degli Anelli/Terra di Mezzo, ma, sfortunatamente, non sappiamo esattamente quanti ce ne siano perché Tolkien non ha mai fornito dettagli su nient'altro che l'Occidente. Di seguito elencheremo tutti i regni conosciuti e ti diremo tutto ciò che devi sapere su di loro.



Ci sono sette regni in Il Signore degli Anelli/Terra di Mezzo.

Probabilmente ci sono molti altri regni di cui non siamo a conoscenza, e ci sono anche molte altre società che sono più difficili da classificare, alcune delle quali citeremo in questo articolo.





Sommario
  1. Quali sono tutti i regni ne Il Signore degli Anelli/La Terra di Mezzo?
  2. Cosa sono i Sette Regni dei Nani?
  3. Altre aree/società in Il Signore degli Anelli/Terra di Mezzo
Sommario mostrare Quali sono tutti i regni ne Il Signore degli Anelli/La Terra di Mezzo? Regno di Arnor Regno di Gondor Regno di Rohan Regno di Dale Regno di Bosco Atro Regno di Mordor Regno di Haradrim Cosa sono i Sette Regni dei Nani? Altre aree/società in Il Signore degli Anelli/Terra di Mezzo

Quali sono tutti i regni ne Il Signore degli Anelli/La Terra di Mezzo?

Tutti i regni conosciuti in Il Signore degli Anelli/Terra di Mezzo sono Arnor, Gondor, Rohan, Dale, Bosco Atro, Mordor e Haradrim

Regno di Arnor

Arnor, o Regno del Nord, era un regno dei Dúnedain nella terra dell'Eriador nella Terra di Mezzo. Era la sede originaria del Sommo Re di Arnor che regnava sia su Arnor che su Gondor.



Arnor comprendeva la maggior parte dell'Eriador, che si estendeva dal golfo di Lune (a ovest del quale c'era Lindon) al fiume Greyflood e al suo affluente, il fiume Loudwater (a est del quale c'era Gran Burrone).

I Dunedain di Arnor abitavano in molti luoghi dell'Eriador, ma la maggior parte della popolazione si concentrava nella regione di Arthedain. I Dunedain abitavano principalmente le città di Fornost e la capitale Annúminas, così come lungo il Baranduin e il golfo di Lune. Entro la tarda Terza Era, gli insediamenti dei Dúnedain di Cardolan e Rhudaur erano decaduti e divennero rovine e tumuli.



Regno di Gondor

Gondor era il regno più importante degli Uomini nella Terra di Mezzo, confinante con Rohan a nord, Harad a sud, il promontorio di Andrast e il Mare a ovest e Mordor a est. La sua prima capitale fu Osgiliath, trasferita a Minas Tirith nel 1640 AT. La città di Minas Tirith rimase la capitale di Gondor per il resto della Terza Era e negli anni della Quarta Era; altre grandi fortezze includevano Dol Amroth a Belfalas e Osgiliath, che era una città sull'Anduin.

Gondor è stata fondata dai fratelli Isildur e Anárion, esiliati da Numenore . Gondor era un regno alleato con Arnor, la cui linea di capi re proveniva da Isildur, mentre la linea dei re di Gondor proveniva da Anárion. Gondor era al culmine del suo potere nei suoi primi anni a causa delle navi e della potenza militare posseduta dai suoi eserciti. Tuttavia, i continui attacchi degli alleati di Sauron, la guerra civile e una devastante pestilenza ne fecero gradualmente diminuire nel corso della Terza Era fino alla sconfitta finale di Sauron e all'incoronazione di Aragorn II Elessar. In seguito a quel periodo il potere di Gondor si espanse ancora una volta, fino a quando le ex terre di Arnor furono portate sotto la bandiera del Regno Riunito.

In tutto c'erano trentuno re di Gondor dopo Anárion, che fu ucciso prima di Barad-dûr durante l'assedio di Barad-dûr.

Regno di Rohan

Rohan è un regno di cavalieri, i Rohirrim, nell'ambientazione fantasy della Terra di Mezzo di J. R. R. Tolkien. È principalmente una prateria e fornisce cavalleria al suo alleato Gondor.

Rohan è radicato nella tradizione anglosassone, nella poesia e nella linguistica, in tutto tranne che nell'uso dei cavalli. Tolkien usò l'inglese antico per la lingua e i nomi del regno, fingendo che ciò fosse nella traduzione di Rohirric. Meduseld, la sala di re Théoden, è modellata su Heorot, la grande sala di Beowulf.

In Il Signore degli Anelli, Rohan è importante nell'azione, prima contro il mago Saruman nella battaglia di Hornburg, e poi nella battaglia culminante dei Campi del Pelennor. Lì, Théoden guida i Rohirrim alla vittoria contro le forze di Mordor; viene ucciso quando il suo cavallo cade, ma sua nipote Éowyn uccide il capo degli Spettri dell'Anello.

Regno di Dale

Il regno sotto la montagna era il nome dato al regno dei nani di Erebor. È stata fondata in T.A. 1999 quando Thráin I sono venuto alla Montagna Solitaria e ho scoperto l'Arkenstone. Il regno durò fino al 2770 quando Smaug il Drago invase e uccise i Nani o li costrinse ad andarsene. Quando Smaug fu ucciso nel 2941, Dáin Piediferro divenne re Dáin II e il regno fu restaurato.

Dale era situata nella valle tra i bracci sud-occidentali e sud-orientali della Montagna Solitaria, incastonata in un'ansa aguzza a forma di U del fiume Running. Era conosciuta come una città allegra che commerciava, principalmente in forniture di cibo, per le abilità e i pezzi d'artigianato dei Nani di Erebor. Il mercato dei giocattoli di Dale era la meraviglia del nord e la città era rinomata per le sue campane.

Regno di Bosco Atro

Gli Elfi di Bosco Atro erano Elfi Silvani che vivevano nel Regno dei Boschi del Bosco Atro settentrionale, sotto il dominio di Thranduil.

Il Regno dei Boschi era un regno di Elfi Silvani situato nel profondo Bosco Atro, la Foresta delle Terre Selvagge, a partire dalla Seconda Era. Dopo la Guerra degli Elfi e Sauron, Thranduil dei Sindar governò gli Elfi Silvani. Quelli del Regno dei Boschi erano noti per essere meno saggi e più pericolosi degli altri Elfi, ma erano comunque uno degli Elfi più potenti e leggendari della Terra di Mezzo.

Regno di Mordor

Mordor era una terra nel sud-est delle Terre dell'Ovest a est di Gondor. Durante la maggior parte della Seconda e della Terza Era fu governata da Sauron e fu la sua dimora e base da cui tentò di conquistare la Terra di Mezzo.

Mordor era circondato da tre enormi creste montuose da nord, da ovest e da sud, proteggendolo da un'inaspettata invasione da parte di qualsiasi popolo libero.

Perché solo poche volte nella storia, i popoli liberi hanno avuto qualcosa a che fare con Mordor; l'Ultima Alleanza fece irruzione nella terra per combattere Sauron, e millenni dopo Frodo Baggins e Samwise Gamgee si infiltrarono in quella terra per distruggere l'Unico Anello.

Regno di Haradrim

Gli Haradrim, conosciuti in Ovestron come i Southron e un tempo come Swerting dagli Hobbit, erano la razza di Uomini di Harad nella regione della Terra di Mezzo, direttamente a sud di Gondor. Queste persone furono governate da molti signori fino a quando Sauron non li corruppe e li chiamò alla guerra. Erano il suo più importante alleato umano nella Terza Era. È una via di mezzo tra l'entità politica e il regno.

Cosa sono i Sette Regni dei Nani?

Tolkien non ha mai nominato sette regni: ha nominato sette clan. The Broadbeams, Firebeards, Blacklocks, Longbeards (Durin's Folk), Ironfists, stiffbeards e Stonefoots.

Ci sono i sette padri dei nani e i sette anelli nanici dati loro da Sauron, ma non vi è alcuna indicazione che questo corrisponda in alcun modo a sette regni.

Altre aree/società in Il Signore degli Anelli/Terra di Mezzo

Ci sono molte altre aree in cui vivono esseri della Terra di Mezzo, alcune di esse sono Lothlorien, insediamento di Woodmen, un'area governata dai Beornings, Gran Burrone, Laketown, Bree, The Shire, Orcs of the Misty Mountains, Grey Havens of the Elves , e molti molti altri, ma nemmeno una di queste aree/società è governata dal re. Puoi trovare di più su luoghi chiave della Terra di Mezzo sul nostro link.

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi