Quanto tempo ci vuole per guardare tutti i film di Harry Potter?

Di Hrvoje Milakovic /14 marzo 202114 marzo 2021

Dato che la maggior parte delle persone è rimasta bloccata in quarantena nell'ultimo anno, si è presentata l'occasione perfetta per una bella maratona di film. Se ti piace Harry Potter, potresti aver considerato di rivedere la serie, ma quanto tempo ci sarebbe voluto per guardarla tutta la serie di Harry Potter e potresti farlo in un giorno?



L'intero franchise arriva a 1.178 minuti di filmati, dare o prendere a seconda delle versioni del primo e del secondo film che scegli. Questo ammonta a circa 20 ore, il che significa che se lo volessi davvero potresti probabilmente finire la serie in un giorno.

Questo argomento è estremamente interessante quando si tratta del franchise di Harry Potter poiché i fan sanno che ci sono molti filmati aggiuntivi che non sono stati rilasciati. Se vuoi saperne di più sul tempo di esecuzione di uno dei franchise di film più popolari di questo tempo continua a leggere.





Sommario mostrare Quanto tempo ci vuole per guardare tutti i film di Harry Potter? Harry Potter e le pietre filosofali Harry Potter e la Camera dei Segreti Il resto della serie di Harry Potter

Quanto tempo ci vuole per guardare tutti i film di Harry Potter?

Harry Potter è uno di quei franchise popolari che rimangono con il pubblico anche dopo la loro crescita. Ciò è in parte dovuto alla trama accattivante e a un universo che rende facile immergersi nella storia.

Detto questo, è estremamente facile rimanere coinvolti nella storia e perdere la cognizione del tempo mentre si guarda il Film di Harry Potter . Questo è il motivo per cui, come con molti altri franchise simili, Harry Potter è estremamente abbuffabile. Quindi quanto tempo ci vorrebbe per finire l'intero franchise?



Se dovessi guardare tutti i film uno dopo l'altro, ci vorrebbero 1.178 minuti. Questa quantità di tempo arriva a quasi 20 ore, il che significa che potresti guardare l'intero franchise in un giorno se fossi veramente impegnato.

Sembra un'idea così interessante e una grande attività per i Potterhead o anche solo per i fan occasionali. In effetti, il Prince Charles Cinema di Londra sembra avere la stessa idea poiché aveva programmato questo tipo di maratona per il 30 maggio 2020 ma ha dovuto annullarla a causa di recenti situazioni epidemiologiche.



Tuttavia, nonostante la trama estremamente interessante, la maggior parte delle persone probabilmente inizierebbe a sentirsi un po' assonnata intorno al quinto o al sesto film, è naturale dal momento che il nostro cervello non riesce a concentrarsi per così tanto tempo.

Il primo film dura 2 ore e 32 minuti, mentre il secondo film segue da vicino con 2 ore e 41 minuti. Il terzo film, Il prigioniero di Azkaban dura 2 ore e 22 minuti.

Calice di fuoco è un po' più lungo con circa 2 ore e 37 minuti. Il quinto film, L'ordine della fenice è un po' più breve e totalizza 2 ore e 19 minuti di filmato.

Il principe mezzosangue è l'ultimo film più lungo rispetto al resto della serie, della durata di 2 ore e 33 minuti. Gli ultimi due film sono nella parte più breve, con la prima parte contenente 2 ore e 26 minuti di contenuto e il secondo film che contiene 2 ore e 10 minuti.

Harry Potter e le pietre filosofali

C'è una piccola differenza tra la versione teatrale e quella estesa del primo film del franchise. La versione teatrale dura circa 2 ore e 26 minuti mentre la versione estesa impiega circa 2 ore e 33 minuti.

Questo ci fornisce quasi 7 minuti aggiuntivi della serie di film. La scena bonus fornirebbe aggiunte divertenti al film, ma sono in gran parte irrilevanti per la trama del film.

Questa volta include sette scene aggiuntive. I primi arrivano a casa dei Dursley dove diamo un'occhiata all'uniforme scolastica di Dudley e un'altra scena che ritrae zia Petunia che fa colazione prima di trovare la lettera di Harry a Hogwarts. L'unica scena rimasta che non si svolge a Hogwarts è quella di Harry e Hagrid che viaggiano sulla metropolitana di Londra.

Le scene rimanenti includono una versione prolungata della prima lezione di Pozioni quando Snape affronta Harry, il trio parla del loro incontro con un troll mentre tornano nelle loro stanze del dormitorio, Harry e Ron parlano dello specchio di Erised e un'indagine dettagliata su Nicholas Flamell.

Harry Potter e la Camera dei Segreti

Il secondo film ha una differenza leggermente maggiore tra la versione cinematografica e quella estesa. La differenza fa circa 13 minuti di filmati aggiuntivi, tuttavia, questa volta ci sono più contenuti aggiuntivi.

La prima aggiunta estende la scena in cui Dobby visita per la prima volta la casa di Harry e causa problemi con gli ospiti di Dursley. Possiamo vedere Dobby per un periodo di tempo più lungo e possiamo sentire il tentativo di Petunia di allentare la tensione.

La seconda scena si svolge in un negozio dove Harry atterra per caso dove possiamo vedere Draco e suo padre nella versione estesa. La versione estesa presenta anche una scena in cui Harry e Ron hanno quasi colpito un edificio sulla strada per Hogwarts.

Altri filmati aggiuntivi forniscono una breve scena con personaggi come Mr. Gazza, Professor Lockhart e Justin Finch-Fletley. Vediamo anche un po' più della ricerca del trio per scoprire i segreti dietro tutti gli strani eventi che si svolgono a Hogwarts durante l'anno.

La scena con Mr. Gazza tocca la sua natura squib, una parte abbastanza importante del suo personaggio nel libro che i film hanno omesso e che i fan volevano vedere di più.

Una delle scene più divertenti rimaste fuori dalla versione teatrale è quella degli studenti che fanno un quiz sulla vita personale del professor Lockhart con Hermione che è l'unica ad aver superato il quiz.

Abbiamo anche alcune scene extra di Quidditch e Piton e Allock che duellano in una versione più lunga rispetto alla versione teatrale.

La versione estesa mostra anche agli spettatori più dubbi di Harry sulla sua origine e connessione con Salazar Serpeverde, nonché l'aggiunta di come gli altri studenti reagiscono una volta che si è sparsa la voce che Harry potrebbe essere la ragione di tutto il caos che si verifica quell'anno.

Il resto della serie di Harry Potter

I restanti film della serie in realtà non hanno versioni estese, almeno non ufficialmente. Le versioni estese dei primi due film sono state rilasciate con la Wizarding Collection, ma non c'erano versioni estese del resto del franchise.

Tuttavia, ci sono un sacco di scene cancellate dalle versioni cinematografiche che sono state oggetto di discussione tra i fan per molti anni. La maggior parte di queste scene secondo i fan avrebbe reso i film molto migliori, specialmente quando si tratta dell'ultimo film.

Ci sono molte scene diverse che i fan vogliono vedere rilasciate nelle versioni estese, ma c'è un piccolo numero che viene menzionato ogni volta che vengono menzionate le versioni estese.

Il primo e forse il più noto è Draco che alla fine cambia lato nell'ultima mossa. Presumibilmente, le versioni estese conterrebbero Draco che corre attraverso il cortile di Hogwarts una volta che Harry si rivela vivo e gli lancia la sua stessa bacchetta.

Molti fan volevano vedere questa scena in primo piano poiché serve come una buona chiusura a quella di Draco nel corso della serie, oltre a dare più senso all'epilogo della storia.

Un'altra delle scene eliminate preferite dai fan è quella dell'ultimo film in cui Harry dice addio a suo cugino e ai suoi genitori prima che si allontanino dalla loro casa.

Porta molta emozione ai personaggi che di solito vediamo come parenti meschini che si prendevano cura di Harry. In pochi secondi di contenuto, vediamo Dudley esprimere la sua compassione per Harry quando dice che non ha mai pensato che Harry fosse uno spreco di spazio, e zia Petunia mostra che le importa davvero in una scena in cui ricorda a Harry di aver perso una sorella la notte in cui perse sua madre.

Non è chiaro se tutte queste versioni estese non siano mai state rilasciate poiché i fan sembrano essere universalmente d'accordo sul fatto che quei pochi minuti di filmati aggiuntivi per film che sono trapelati nel corso degli anni avrebbero reso i film ancora migliori di quanto non fossero già.

Sebbene all'inizio sembrasse che quelle versioni potessero essere rilasciate durante le celebrazioni di un anniversario importante, siamo arrivati ​​al 2021 quando l'unico anniversario rimasto che poteva essere adatto, il decimo anniversario della seconda parte dei Doni della Morte. Dato che è passato così tanto tempo e non abbiamo ricevuto informazioni sulle versioni estese, sembra improbabile che le otterranno mai.

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi