Come finiscono i libri di The Witcher?

Di Hrvoje Milakovic /3 dicembre 20208 dicembre 2020

Con l'aggiunta relativamente recente sotto forma di una serie TV, il franchise di The Witcher è cresciuto immensamente in popolarità. Ha portato molti nuovi fan che non erano a conoscenza dei libri o semplicemente non li leggevano. Questo di solito fa emergere la domanda su come finirà la serie, o più precisamente come finirà la serie di libri.



Sebbene la serie di libri giunga al termine, il finale effettivo per quanto riguarda la trama è molto più ambiguo. La serie non offre alcun finale conclusivo, ma offre alcune diverse possibilità per quanto riguarda il finale e la scelta di quale sia il vero finale spetta al lettore.

Se vuoi saperne di più sul finale per prepararti a ciò che molto probabilmente accadrà nella serie Netflix, continua a leggere questo articolo. Se però volete evitare spoiler forse sarebbe meglio tornare su questo articolo dopo aver sperimentato il finale della serie. Inoltre, puoi dare un'occhiata al nostro miglior ordine per leggere inizia a leggere i libri di The Witcher .





Sommario mostrare I libri di Witcher hanno un finale? Come finiscono i libri di Witcher? Come muore Geralt nei libri?

I libri di Witcher hanno un finale?

I libri di The Witcher infatti hanno un finale. L'ultimo libro della serie si chiama La signora del lago. Il libro è stato pubblicato nel 1999 e funge da fine della serie di libri. È stato originariamente pubblicato in polacco ed è stato tradotto in inglese solo nel 2017.

Il libro si apre con Ciri, principessa di Cintra, che si rende conto di essere intrappolata in un mondo elfico diverso. Il mondo non ha confini reali o senso del tempo. Soprattutto, sembra che non ci sia via d'uscita per lei.



Ciri è consapevole di dover scappare per ricongiungersi con Geralt. In aggiunta a questo, deve affrontare le sue peggiori paure da quando l'uomo che l'ha catturata e torturata, Leo Bonhart, la sta ancora seguendo.

La prima persona in cui Ciri si imbatte è Sir Galahad. La scambia per la Signora del Lago e dopo aver chiarito la confusione gli racconta la sua storia.



La storia passa poi a Nimue, la Signora del Lago. Si incontra con una giovane ragazza, Condwiramurs, per studiare la leggenda di Ciri e Geralt .

Studiano la leggenda ricercando i ritratti e gli eventi della storia. Dopo qualche tempo, Condwiramurs inizia a sognare gli eventi che stava studiando sotto la guida della Signora del Lago.

Il primo sogno le mostra la prigionia di Yennefer da parte di Leo Bonhart e Stefan Skellen, entrambi al servizio del mago Vilgefortz.

Quando quel sogno inizia, ne inizia un altro. Questa volta Condwiramurs vede cosa stava combinando Geralt. Si trovava a Beauclair, città di Toussain, completando diversi contratti di mostri.

Mentre è lì, alla fine finisce in una relazione con la maga del castello, Fringilla. È uno dei membri della Loggia. Per aiutarli a raggiungere il loro obiettivo di controllare il mondo politico, ha il compito di distrarre Geralt dallo scoprire la posizione di Vilgefortz e Yennefer.

Mentre completa uno dei suoi contratti al castello vicino alla città di Touissant Geralt scopre che Ciri è scomparso e che Vilgefortz sta tenendo nascosto Yennefer. Dopo aver appreso questo, torna di corsa in città per radunare il suo gruppo e recuperare Yennefer.

A quel punto, torniamo da Ciri che è ancora bloccata nel regno misterioso. Incontra re elfi che l'hanno informata che darà alla luce un bambino per il loro re, Auberon.

Dopo diversi tentativi, incontra gli altri elfi e chiede loro di lasciarla andare poiché il re sembra freddo e non interessato a lei. Gli elfi la informano che il tempo scorre in modo diverso nel suo regno e che le sarà permesso di andarsene una volta che avrà svolto i suoi compiti lì.

In preda alla frustrazione, si allontana dal castello e incontra un gruppo di unicorni che cercano di ucciderla, ma uno di loro la riconosce da quando l'ha salvato prima e gli unicorni la risparmiano.

Dopo alcune battaglie aggiuntive, Ciri riesce a teletrasportarsi fuori dal mondo con l'aiuto dell'unicorno che l'ha riconosciuta. Al ritorno nel suo mondo non riuscì a trovare Geralt e andò a salvare lei stessa Yennefer.

Implora Vilgefortz di rilasciare Yennefer e invece la imprigiona, ma Vilgefortz nega la sua richiesta e la imprigiona comunque.

Geralt arriva poco dopo, ignaro che Ciri è già arrivata al castello. Assaltano il castello alla ricerca di Yennefer. Geralt salva Yennefer e Bonhart libera Ciri che vuole ucciderla in una lotta leale.

Riesce a scappare e Cahir combatte al suo posto, ma viene rapidamente uccisa lasciandola a combattere Bonhart da sola.

Si sono riuniti tutti dopo che il castello è stato conquistato dagli uomini dell'imperatore di Nilfgaard. A Ciri viene ordinato di venire con suo padre e sposarsi e a Geralt e Yennefer viene data la possibilità di suicidarsi. Tuttavia, il padre di Ciri cambia idea all'ultimo momento e lascia che lei, Geralt e il resto della banda scappano.

Come finiscono i libri di Witcher?

La storia si conclude con Ciri che termina la sua storia, Galahad si presenta ancora e ascolta con esitazione. Alla fine, accetta l'offerta di Galahad di unirsi a lui alla corte di Camelot.

Per quanto riguarda la storia di Gerald, non offre una spiegazione conclusiva su ciò che è successo alla fine. Piuttosto offre alcune possibilità e le lascia alla scelta personale del lettore. Sapkowski lascia di proposito il finale ambiguo e molte affermano che un tale finale si adatta perfettamente alla fine della storia.

Il finale offerto è Geralt e Yennefer che si svegliano in un luogo sconosciuto, confortandosi a vicenda; che si sposano e che ne è seguita una celebrazione tra tutti i diversi personaggi vivi e morti della saga, ma dalla scelta delle parole di Ciri, possiamo concludere che questo finale non è confermato.

Realisticamente, prendendo in considerazione il resto della storia, ci sono tre finali che hanno più senso e sembrano essere i più accettati dai fan.

I primi spettacoli finali possibili Ciri usa i suoi poteri magici per scortare Yennefer e Geralt , o il corpo di Geralt a seconda che tu lo creda morto, in un lago e permette loro di guarire e rianimarsi. Su questo Geralt e Yennefer vissero felici e contenti e Ciri continuò la sua vita e alla fine divenne una strega.

Un'altra possibile spiegazione è che Geralt non è stato rianimato ed è morto. In questo scenario, è morto e Yennefer ha condiviso la sua fede dopo essersi allenato per rianimarlo. Poiché l'aldilà non è stato smentito nella serie ma è in realtà supportato da molte cose, come i fantasmi che sono una parte essenziale dell'Universo, è logico presumere che Geralt e Yennefer siano insieme nell'aldilà. Questo spiegherebbe anche perché Ciri non ha potuto raggiungerli dopo la loro morte.

L'ultima spiegazione è anche la più cupa. Poiché non vi è alcuna conferma effettiva dell'aldilà nella serie, è anche possibile che Geralt e Yennefer siano semplicemente morti.

Sebbene il libro descriva il momento in cui Geralt si sveglia con Yennefer al suo fianco, è anche possibile che la scena sia un prodotto dell'immaginazione di Ciri, aiutandola a farcela. Il fatto che non dica apertamente cosa è successo, ma piuttosto offra alcune cose diverse che potrebbero essere successe supporta ulteriormente questa teoria.

Decidere quale di questi finali in quello canonico dipende da te e sarà influenzato da diverse cose come la tua opinione sui giochi di The Witcher riguardo alla loro canonicità.

Tuttavia, la teoria in cui entrambi vengono rianimati è di gran lunga il finale preferito dai fan.

Come muore Geralt nei libri?

Geralt muore durante l'ultimo libro durante la sua permanenza a Rivia. Al suo ritorno, il regno scoppiò in rivolte durante le quali gli umani erano determinati a uccidere tutti i residenti non umani del regno.

Geralt ha incontrato i suoi amici nani nel pub, che sono stati presi di mira durante queste rivolte. Per proteggerli ha ucciso molti dei membri della mafia.

Durante gli eventi, è stato ucciso da un semplice contadino dopo aver impalato Geralt con un forcone. Viene lasciato morire finché non si riunisce con Yennefer pochi istanti prima della sua morte.

Tenta di usare tutta la sua magia per salvare Geralt, ma il compito si rivela troppo per lei e dopo un po' crolla accanto a Geralt e non è chiaro se la coppia sia effettivamente morta o se vengano effettivamente rianimati .

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi