In che modo Ahsoka ha ottenuto la sua seconda spada laser?

Di Hrvoje Milakovic /16 aprile 202114 aprile 2021

Ahsoka deve essere un personaggio preferito da molti, quindi è naturale che desideriamo analizzare anche le cose più piccole fatte in Clone Wars. Perché due spade laser? Come le ha ottenute? Ahsoka Tano è sicuramente il personaggio che può produrre più spade laser di una sola. Ti presentiamo la storia completa.



Ahsoka ha ricevuto la sua seconda spada laser da Anakin, come regalo. Dopotutto, era sotto la sua guida. Questa spada laser è molto simile a quella di Yoda. Ahsoka era un abile duellante ed era in grado di usare due spade laser, a differenza di molti Jedi.

Per scoprire perché a Tano è stata data la seconda spada laser, da dove l'ha presa, quando e in quale episodio (in modo che tu sappia quando aspettarti il ​​suo nuovo look), continua a leggere! Conosci ancora meglio il tuo Jedi preferito.





Sommario mostrare In che modo Ahsoka ha ottenuto la sua seconda spada laser? Dove ha preso Ahsoka le sue nuove spade laser? Quando Ahsoka ha ottenuto la sua seconda spada laser? In quale episodio Ahsoka ha ottenuto la sua seconda spada laser? Perché Ahsoka ha due spade laser in Guerre dei cloni?

In che modo Ahsoka ha ottenuto la sua seconda spada laser?

Ahsoka Tano ha usato una spada laser dalla lama verde come Padawan , spesso con una presa inversa non standard. Sotto la guida di Anakin Skywalker, Ahsoka ha affinato le sue abilità di duello e ha sviluppato una seconda spada laser a lama verde con una lama più corta in stile shoto.

Ha usato questa spada laser con una lama più corta per integrare la sua arma principale. Ahsoka ha usato un paio di nuove spade laser con lame al plasma bianche durante il suo periodo con la rivolta.



Anikan glielo offrì come regalo.

La seconda spada laser è identica a quella di Yoda, sebbene sia una spada laser sparata piuttosto che una normale spada laser. Le lame Shoto sono lunghe mezzo metro e sono progettate per persone di bassa statura, come Yoda. Sono stati anche progettati come un'arma secondaria per coloro che desideravano duellare.



La sua lunghezza ridotta offriva una maggiore flessibilità, impedendo alle lame di rimanere impigliate. È stato dato ad Asoka da Anikin perché pensava che l'avrebbe aiutata a bloccare il fuoco del suo blaster in modo più efficace, cosa che ha fatto. L'ha anche preparata per il futuro mentre cresceva.

Potresti aver visto Ahsoka nella serie di cartoni animati ribelli Fulcrum. Ha in mano due sciabole bianche.

Usa la forza per rilevare le armoniche dei cristalli che le sono fedeli nel libro AHSOKA. Viene condotta da loro per scoprire che sono in funzione.

Sono stati contaminati dal lato oscuro e contorti contro la loro volontà per essere usati da un inquisitore. Brillano di bianco mentre libera con successo i cristalli da usare a loro piacimento.

Dove ha preso Ahsoka le sue nuove spade laser?

Anakin gliele ha date.

Dopo aver assistito al salvataggio delle figlie del barone Papanoida, Ashoka ha scelto di imparare Jar'Kai, lo stile di combattimento con la doppia spada laser.

Il suo maestro li ha suggeriti dopo aver visto il suo successo con la sua spada laser e aver creduto che ottenere una seconda sciabola avrebbe ulteriormente aumentato la sua agilità innata e capacità offensiva.

Quando iniziarono le Guerre dei Cloni, le spade laser Jedi furono usate solo per scopi cerimoniali e non videro molta azione.

Quando scoppiò una battaglia a tutti gli effetti con Jedi al timone, le spade laser furono fondamentali.

Anakin ha scoperto che se Ashoka avesse una spada laser secondaria più corta, sarebbe stata più efficace in battaglia. Quindi Anakin se ne è occupato.

Quando Ahsoka ha ottenuto la sua seconda spada laser?

Tano ha quindi utilizzato le spade laser in missioni come quella a Mortis, dove le lame hanno avuto scarso impatto sulla famiglia di detentori della Forza che viveva lì.

Tano ha duellato con il suo maestro su Mortis dopo essere stata sottoposta al lavaggio del cervello al lato oscuro dal Figlio. Successivamente si è impegnata con le sciabole nella battaglia di Lola Sayu, nonostante non fosse stata assegnata alla campagna.

Tano, insieme a Skywalker e al Maestro Jedi Plo Koon, partecipò a un assalto a una fortificazione Separatista durante la Seconda Battaglia di Felucia.

La missione di Tano era scalare il muro di fondo del forte, accompagnato da soldati clone del 104° battaglione di Plo, inclusi Sinker, Boost e Comet.

Tuttavia, dopo che tutti i soldati si erano arrampicati sulla torre, Tano è caduto in un'imboscata con un cannone a rete elettrificato dal cacciatore Trandoshan Lo-Taren, che stava cercando una preda vivente per un passatempo crudele.

Nel decimo episodio della terza stagione, Heroes on Both Sides, hanno dato ad alcuni personaggi un nuovo look, incluso dare ad Ahsoka una seconda spada laser.

Le spade laser bianche di Ahsoka sono apparse per la prima volta nel finale della prima stagione di Star Wars Rebels, Fire Across the Galaxy.

Secondo uno degli autori dello spettacolo, Dave Filoni, le lame della spada laser sono bianche per rappresentare la sua mancanza di associazione con i Jedi o Sith.

La prima volta che vediamo Ahsoka con due spade laser è nell'episodio Heroes on Both Sides, quando le hanno dato un aggiornamento del concetto.

In quale episodio Ahsoka ha ottenuto la sua seconda spada laser?

Nel decimo episodio della terza stagione, Heroes on Both Sides, hanno dato ad alcuni personaggi un nuovo look, incluso dare ad Ahsoka una seconda spada laser.

La vediamo usare due spade laser in combattimento per la prima volta in Altar of Mortis quando combatte Anakin e Obi-Wan mentre è sotto il controllo del Figlio.

Non dicono mai come ha ottenuto il suo scatto secondario, ma si pensa che l'abbia progettato lei stessa e abbia ricevuto una formazione in Jar'Kai. Obi-Wan, Anakin e Ahsoka hanno tutti ricevuto nuovi modelli di ruolo nell'episodio della terza stagione 'La ricerca della pace'.

Ha ottenuto una seconda spada laser e ha imparato a usarla, credendo che avrebbe migliorato le sue abilità.

È stata estremamente letale con loro nella stagione 4. A causa del formato istantaneo e autonomo dello spettacolo, la maggior parte del suo apprendimento è avvenuto fuori dallo schermo. Molto probabilmente è stato respinto come irrilevante.

Le lame delle spade laser sono identificate come verdi nel flashback di Ahsoka dopo l'Assedio di Mandalore.

Tuttavia, nell'episodio Old Friends Not Forgotten, Anakin le restituisce le spade laser con le lame blu prima dell'assedio.

Il ritratto delle spade laser è stato aggiornato nelle versioni successive del romanzo per riflettere l'episodio televisivo.

Perché Ahsoka ha due spade laser in Guerre dei cloni?

Secondo il sito ufficiale di Star Wars, Ahsoka usa due sciabole perché è una duellante professionista.

Dicono che abbia realizzato una seconda spada laser a lama verde con una lama più corta, in stile shoto, che usa per completare la sua arma principale.

Come la posa di combattimento di Vaapad, impugnare due lame o una doppia spada era comunemente considerato troppo efficace per essere contenuto da un Jedi.

Mace Windu fu il primo Jedi a usare Vaapad e la sua capacità di concentrare il lato oscuro della forza per farlo era eccezionalmente rara.

Il concetto di legare i cristalli kyber con il suo proprietario è stato introdotto nel canone di Star Wars, con gli utenti Force del lato oscuro che li rendevano gli utenti Force del lato rosso e quelli del lato chiaro in grado di creare verde, blu, viola, nero e arancione.

Tuttavia, poiché i cristalli kyber che Ahsoka stava usando erano già bianchi, il processo di purificazione ha prodotto le insolite spade laser bianche.

Nel canone, tutte le sfumature della spada laser hanno significati, come il blu che riflette il coraggio.

Il motivo per cui Ahsoka ha due spade laser invece di una, come fanno la maggior parte degli utenti della Force, può essere fatto risalire ai suoi giorni come padawan Jedi.

Come molti altri, Ahsoka iniziò con una sola spada, ma alla fine forgiò una seconda lama più corta. Questa è una firma dello stile di combattimento di Ahsoka, che ha continuato a usare diversi anni dopo.

Ahsoka non è l'unico personaggio nel canone di Star Wars che brandisce regolarmente due spade laser, ma è la più visibile.

Tuttavia, la maggior parte dei Jedi usa una sola lama e le loro impugnature da spada laser sono semplici, costituite da un cilindro dritto con pochi ornamenti, mentre i Sith usano impugnature curve o altri stili più esotici.

Anche se ho visto Ahsoka Tano combattere con due spade laser (una per mano) in The Clone Wars, questo sembra essere eccezionalmente insolito per Jedi.

Abbiamo già visto Sith farlo, come Asajj Ventress, con due spade laser. Darth Maul ha usato una doppia spada laser contro Qui-Gon Jinn e Obi-Wan Kenobi, e il generale Grievous brandisce diverse spade laser su ciascuno dei suoi arti.

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi