Harry Potter vs Percy Jackson: chi vincerebbe?

Di Hrvoje Milakovic /23 marzo 202122 marzo 2021

Harry Potter e Percy Jackson sono entrambi potenti personaggi dei mondi magici dei romanzi per giovani adulti. Se dovessimo confrontare i due, solo uno sarebbe il vincitore. Non importa quale ti piace di più, i fatti parlano da soli!



Nella lotta tra Harry e Percy, Percy avrebbe vinto. È addestrato per il combattimento, inclusi poteri soprannaturali, combattimento ravvicinato e combattimento con la spada, mentre Harry dipende solo dalla sua bacchetta e dalla sua mente. Tuttavia, i film di Harry Potter hanno avuto molto più successo, mentre i libri, sebbene più popolari, non sono necessariamente migliori di una delle storie più famose della generazione.

A causa della popolarità e dell'amore che tutti proviamo nei confronti del trio originale, dobbiamo ammettere che i mondi in queste due saghe sono molto diversi. Ciò che funziona nel mondo della magia, potrebbe non funzionare nemmeno nel mondo degli dei greci. O la magia non esisterebbe nemmeno perché Harry la usasse! Tuttavia, supponendo che lo sarebbe, siamo qui con il combattimento definitivo.





Sommario mostrare Harry Potter e i suoi poteri Percy Jackson e i suoi poteri Harry Potter vs Percy Jackson: chi vincerebbe? Quali libri sono migliori: Harry Potter o Percy Jackson? Quali film sono migliori: Harry Potter o Percy Jackson?

Harry Potter e i suoi poteri

La magia è una forza soprannaturale che colpisce il mondo a un livello fondamentale. La capacità degli umani di usare la magia è una caratteristica ereditata dai loro antenati, che consente a streghe e maghi di praticarla.

Magia, piuttosto che essere una ricerca mistica o innaturale che sfidava le regole della natura , ha semplicemente permesso a coloro che potevano maneggiarlo di sfruttarli in modi molto particolari e fantasiosi che la scienza Babbana non poteva replicare.



Sebbene sia possibile creare cose dal nulla e duplicare oggetti, è molto più difficile produrre qualcosa che soddisfi una specifica particolare piuttosto che una specifica ampia.

Inoltre, un oggetto imitato magicamente non sarebbe mai reale come quello reale, con pasti duplicati meno soddisfacenti della cosa reale.



È quasi impossibile diventare completamente immortali, solo per espandere la propria vita con potenti mezzi magici, come la Pietra Filosofale. È quindi difficile resuscitare i morti.

Harry era stato notato e si era dimostrato un mago formidabile e dotato. La sua abilità è stata evidente fin dall'inizio: ha dimostrato la carica istantanea di un manico di scopa ed è stato in grado di evocare un Patronus corporeo in un'età insolitamente precoce.

Ha avuto molti scontri con Lord Voldemort. Ha anche perfezionato la sua abilità usando una bacchetta di biancospino, che dovrebbe essere messa solo nelle mani di una strega o mago di comprovata abilità.

Harry era anche un eccezionale aviatore e giocatore di Quidditch, essendo il Cercatore più giovane in un secolo. Ma l'abilità più potente di Harry era il suo dono di amare. Nonostante sia stato cresciuto da una famiglia che lo trattava con disprezzo, Harry è cresciuto fino a diventare un uomo capace di un amore intenso.

Harry, per esempio, si è sacrificato a Lord Voldemort per amore dei suoi amici. Questo sacrificio premuroso conferiva un certo livello di protezione ai suoi alleati, facendo svanire presto i tentativi di Voldemort di lanciare incantesimi su di loro. La volontà di Harry di amare lo ha anche protetto e aiutato più volte.

Harry aveva anche una forte inclinazione per ciò che era giusto, in particolare in circostanze difficili ed emotive.

Questa intuizione lo ha aiutato a diventare un superbo Auror. Harry è stato anche descritto come un esperto altamente qualificato nel suo campo. Harry era un esperto di Difesa contro le Arti Oscure, avendo imparato una vasta gamma di incantesimi.

Nonostante la sua giovinezza, Harry era un duellante abile e di successo. È stato in grado di distruggere da solo molti dei più potenti Mangiamorte, ma anche di sopportare personalmente i molteplici attacchi di Lord Voldemort.

Percy Jackson e i suoi poteri

Le abilità del semidio sono i poteri che un semidio eredita dal suo genitore devoto o, nel caso particolare dell'eredità, da un antenato.

Anche se la maggior parte ha almeno un (mentre la maggior parte ne ha due) tratti di ADHD o dislessia, le loro abilità dipendono dal loro lignaggio divino.

Gli dei hanno dimostrato di essere in grado di influenzare i poteri dei loro figli in The Lost Hero. Possono anche vedere attraverso la Nebbia, ma possono essere ingannati se è intrecciata in modo intricato. Questa Clear Sight non si limita ai semidei: anche gli umani potrebbero avere questa abilità. La vigilanza sovrumana e i sensi acuti di Percy lo rendono pronto a combattere per salvarsi la vita.

Gli consente anche di esaminare lo stile di combattimento del suo nemico e anche di raccogliere piccoli dettagli su un attaccante, come ad esempio dove i suoi muscoli si irrigidiscono in modo da poter prevedere da dove verranno.

Invece delle lingue mortali, il cervello di Percy è cablato per leggere il greco antico divino. Durante la sua permanenza a Campo Giove, iniziò a riconoscere e potenzialmente parlare il latino, cosa che potrebbe essere attribuita a Chirone che insegnava a Percy il latino all'inizio di Il ladro di fulmini.

Harry Potter vs Percy Jackson: chi vincerebbe?

Nel battaglia tra Harry Potter e Percy Jackson , tutto può succedere.

Tuttavia, dobbiamo valutare i poteri di entrambi gli eroi. Mentre Percy ha sconfitto divinità e mostri, può piegare l'acqua, controllarla mentre si trova all'interno del corpo delle persone, schivare quasi tutti gli attacchi, creare tornado, respirare sott'acqua, può sopravvivere in condizioni estreme, è eccezionale nel combattimento ravvicinato e può uccidere se necessario ... Harry riesce a malapena a competere.

È bravo nella magia della bacchetta magica, nella creazione di pozioni e nel volo su una scopa, ma sfortunatamente i suoi poteri si fermano qui per la maggior parte. Qualunque cosa sia riuscito a fare e chiunque abbia sconfitto, non importa quanto sia dotato di mago, la sua magia dipende molto dalla sua bacchetta.

Se fosse andato contro Percy con una bacchetta in mano, supponendo che Percy non sarebbe stato in grado di schivare un attacco, sarebbe stato un combattimento leale. Considerando che Harry molto probabilmente rifiuterebbe di usare le maledizioni imperdonabili a causa della sua personalità.

Si sarebbe messo sulla sua strada. Senza una bacchetta, Harry non è abile con un Percy simile a una spada. Non si è allenato per il combattimento ravvicinato. Durante la caccia agli Horcrux, il trio si trovava nella foresta ma in una tenda magica con una borsa magica piena di tutto ciò di cui avrebbero avuto bisogno.

Percy sarebbe in grado di cavarsela da solo o con l'aiuto dei suoi amici senza i mezzi di cui Harry ha bisogno per sopravvivere alla natura.

Per non dire che Harry è debole, è un mago e un Auror molto importante! Tuttavia, a causa della storia e dei suoi limiti, Harry dipende troppo dalle sue emozioni e dalla sua bacchetta. Se il combattimento si fosse svolto vicino a un vasto specchio d'acqua, Harry avrebbe bisogno di avere in qualche modo una rapa che lo aiutasse a respirare sott'acqua, mentre Percy può semplicemente... saltare dentro!

Percy, d'altra parte, è stato costretto a usare una spada dall'età di 12 anni ed è considerato il più grande spadaccino degli ultimi 300 anni. Può usare le sue capacità di controllo dell'acqua così come le sue capacità di scuotere la terra.

Abbiamo scoperto che non ha bisogno di essere vicino all'acqua per evocarlo e che ha la capacità di controllare il liquido negli altri, o in questo caso, il sangue.

A meno che non stiamo parlando di un Harry molto più grande che è stato educato come Auror e ha una comprensione molto più ampia delle cose, la lotta potrebbe andare in entrambi i modi. O potrebbe?

La magia non funziona sui semidei, come dimostrato dall'incontro di Percy e Carter Kane.

La magia di Carter non sembrava funzionare su Percy, quindi presumibilmente interagisce con l'altra magia, la bacchetta di Harry, e la magia sarà inefficace su di lui.

Potrebbe usare la magia sugli oggetti intorno a Percy, ma non danneggerebbe Percy direttamente, o almeno non in modo altrettanto efficace. Di conseguenza, Percy esce in cima.

Quali libri sono migliori: Harry Potter o Percy Jackson?

A livello tecnico, Harry Potter è un personaggio migliore. La maggior parte delle persone direbbe che Harry Potter è meglio scritto nel suo insieme e JK Rowling è un'autrice fantastica che usa un linguaggio descrittivo con grande effetto. È una narratrice di talento e la sua interpretazione del mondo mantiene le persone interessate.

Ci sono molti più combattimenti in Percy Jackson che in Harry Potter. Certo, Harry combatte qualcosa in ogni libro e film, ma di solito è breve e privo di azione. Percy Jackson combatte i demoni da quando aveva dodici anni.

O li sta perseguitando o è perseguitato da loro. Anche se nessuno dei due cerca attivamente problemi, li trova sempre. Accade solo che Percy abbia più combattimenti davanti a sé.

Il difetto mortale di Percy è la lealtà familiare, il che significa che farà di tutto per aiutare coloro che ama. Ha lottato per lasciare andare la mano di Annabeth nel Marchio di Atena poiché la ama. Ha salvato molte volte gli dei dell'Olimpo perché sono i suoi più vicini.

È impossibile decidere poiché critici e fan litigheranno all'infinito. Ma, poiché i libri di Percy Jackson sono più brevi, la storia è più satura e focalizzata. Forse questo è il motivo per cui possiamo dire che i libri di Percy sono migliori in un certo senso. Ma questo è solo un fattore.

Quali film sono migliori: Harry Potter o Percy Jackson?

Il tempismo è stato fondamentale per il successo del franchise di Harry Potter perché è stato uno dei primi franchise per giovani adulti a passare con successo dalla pagina allo schermo.

Percy Jackson, nonostante abbia una serie di libri potente e speciale come quella di Harry Potter, purtroppo è arrivato secondo: una delle critiche più comuni rivolte ai film di Percy Jackson è stata che lo facevano sentire come un colpo a buon mercato di Harry Potter .

Forse è stata l'interferenza, in particolare il coinvolgimento in studio.

La saga di Harry Potter ha ricevuto meno interferenze dai dirigenti dello studio rispetto al franchise di Percy Jackson; il priore è rimasto il più vicino possibile alla sceneggiatura e includeva J.K. La guida di Rowling, mentre quest'ultimo ha trattato il consiglio di Rick Riordan come non necessario.

Anche se abbiamo preso in considerazione le entrate cinematografiche separate, Harry Potter e la Pietra Filosofale e Harry Potter e la Camera dei Segreti sconfiggeranno sempre Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo: Il ladro di fulmini e Percy Jackson: Il mare dei mostri ogni volta.

Chi Siamo

Notizie Cinematografiche, Serie, Fumetti, Anime, Giochi